Formula E 2018/2019: i piloti e le squadre

Ricomincia la stagione del Campionato Mondiale di monoposto elettriche, vediamo i protagonisti

Sono 11 le squadre che correranno la stagione 2018/2019 del Mondiale di Formula E, a partire da sabato 15 dicembre.

Vedremo 22 piloti sulle loro vetture, ma un solo vincitore. Per la Audi Sport Abt Schaeffler, la stagione scorsa ha visto un acceso combattimento per finire prima in classifica generale, aggiudicandosi il titolo. Con un futuro di auto elettriche per le strade, la nuova Gen2 Audi e-tron FE05 inaugura una nuova era di corse completamente elettriche. La formazione è composta dal pilota brasiliano Lucas Di Grassi e il suo compagno di squadra tedesco Daniel Abt. Entrambi sono con il team dalla prima stagione.

La BMW è stata un pilastro della Formula E sin dall’inizio del campionato. Oltre a fornire l’intera flotta di auto di sicurezza e ufficiali, è diventato un team di costruttori di macchine in vista della stagione 2018/19, quando ha collaborato con Andretti Autosport. La squadra Bmw i Andretti Motorsport e l’auto hanno fatto il loro debutto nei test pre-campionato contro il Valencia, in vista della gara inaugurale della stagione 2018/19, con i piloti Antonio Felix da Costa e Alexander Sims.

Come altri produttori di Formula E, DS Techeetah è in grado di testare, sviluppare e perfezionare la più recente tecnologia di trasmissione interamente elettrica. Con André Lotterer e il campione in carica Jean-Eric Vergne al volante nella stagione 2018/19, la squadra cercherà di conquistare entrambi i titoli.

In partnership con Envision Group, società di energia digitale, Virgin Racing diventa Envision Virgin Racing per la stagione 2018/19. Il pilota di lunga data è Sam Bird, che insieme a Robin Frijns correrà in questa stagione. Con un powertrain fornito dai campioni in carica, completamente nuovo, il team cercherà di dare il meglio di sé, per essere ricordato nel campionato di corse elettriche.

La storia di Geox Dragon risale alla primissima gara di Formula E a Pechino, nel 2014. La squadra ha iniziato a partecipare alla a queste gare 100% elettriche dopo sette anni in competizione con IndyCar. Fondata da Jay Penske nel 2007, ha sede a Los Angeles, in California, il più grande centro del mercato di auto elettriche al mondo. Ora, con Gen2 Penske EV-3, correranno José-Maria Lopez insieme a Maximilian Gunther.

In vista della sua prima stagione in Formula E, il team HWA Racelab ha svelato la sua vettura Gen2, fornita da Venturi Automobiles, e la struttura del team. Al volante delle due monoposto della squadra, Gary Paffett, vincitore del campionato DTM 2018, e l’ex pilota della Formula Uno di McLaren, Stoffel Vandoorne.

Mahindra Racing ha gareggiato nel campionato ABB FIA Formula E dal 2014, rappresentando il colosso automobilistico indiano nelle corse monoposto. Per la stagione 2018/19, la squadra vedrà correre Jérome d’Ambrosio e Felix Rosenqvist.

Il Team NIO Formula E è l’evoluzione del Team China Racing e ha portato Nelson Piquet Jr. a rivendicare il titolo di campione piloti nel 2015. Per la stagione 2016/17, il team è riuscito a risalire fino al sesto posto, per poi scendere all’ottavo posto alla fine della stagione 2017/18. Per la stagione 2018/19, Oliver Turvey rimane con la squadra al fianco del francese Tom Dillmann.

E.dams continua il suo viaggio nella serie con il produttore giapponese. A correre per Nissan e.dams è il veterano della Formula E Sebastien Buemi insieme a Oliver Rowland. Senza alcuna serie di successi passati, il campionato è tutto da giocare.

La Panasonic Jaguar Racing si è unita al campionato ABB FIA Formula E nella terza stagione, con la nuova Gen2 Jaguar I-Type III. Con una delle più ricche storie di motorsport rispetto a qualsiasi altro produttore, risalente al 1948, si è riproposta nuovamente negli sport motoristici per mostrare la sua gamma di auto elettriche, facendo il suo ingresso in Formula E nel 2016. Senza cambiamenti di driver per la stagione 2018/19, sono confermati infatti sia Mitch Evans che Nelson Piquet Jn., al volante della Gen2 Jaguar I-Type III.

Con una storia nel campionato ABB FIA Formula E che risale alla primissima gara, il team Venturi detiene anche il record di velocità su terra elettrico. Fondata dal proprietario di Venturi Automobiles Gildo Pallanca Pastor, la squadra ha gareggiato nelle stagioni 100% elettriche da quella inaugurale del 2014. In vista del campionato 2018/19, il team vedrà correre l’ex pilota di Formula 1 Felipe Massa e il veterano della Formula E Edoardo Mortara.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Formula E 2018/2019: i piloti e le squadre