Formula E 2018/2019: calendario, orari e come vederla in tv

Sta per iniziare la nuova stagione del campionato delle monoposto 100% elettriche, come vedere le gare

La scorsa stagione è stata un clamoroso successo, sempre più seguite le gare di Formula E da un pubblico attento e appassionato.

Vittoria finale nelle mani di Jean-Eric Vergne, il Campionato Mondiale di Formula E continuerà ad essere trasmesso in esclusiva solo sulle reti Mediaset almeno fino al 2023. L’accordo quinquennale con la Formula E Holdings è ufficiale, quindi la diretta del campionato delle monoposto 100% elettriche andrà in onda grazie a Mediaset. Si riparte tra pochi giorni con le corse silenziose e zero emissioni, il prossimo week end si apre il calendario della stagione 2018/2019, ancora più ricco di novità e anche di piloti straordinari, come Felipe Massa e Sebastien Buemi.

Super confermata e anche tanto attesa dal popolo del Bel Paese la gara romana, tra le vie nel cuore della nostra meravigliosa capitale. Il 14 aprile dello scorso anno a Roma c’è stato un affollamento di fan impressionante, lungo tutto il circuito. Lo share di Italia 1 è stato del 9.6% con 1.2 milioni di telespettatori.

La stagione si apre il prossimo 15 dicembre e vediamo insieme dove si terranno le gare in programma:

  • 15 dicembre: Ad Diriyah
  • 12 gennaio: Marrakesh
  • 26 gennaio: Santiago del Cile
  • 16 febbraio: Mexico City
  • 10 marzo: Hong Kong
  • 23 marzo: Sanya
  • 13 aprile: nella nostra splendida città di Roma
  • 27 aprile: Parigi
  • 11 maggio: Monaco
  • 25 maggio: Berlino
  • 22 giugno: Berna
  • 13 – 14 luglio: la stagione si concluderà a New York City.

Sarà possibile seguire le corse anche in differita sulla pagina Facebook, sul canale di YouTube e su Eurosport 2. Per chi fosse interessato invece ad andare a vedere una gara di persona, sia cogliendo l’occasione di poterla vivere anche nella capitale italiana, sia facendo un viaggio in una delle altre splendide località in cui si terranno le corse del Campionato Mondiale di Formula E, potrò acquistare i biglietti direttamente dal sito. Da qui si aprirà la sezione dedicata al circuito di distribuzione dei ticket, differente per ogni Paese, come anche i prezzi. Oltre al calendario, sono già stati pubblicati i nomi ufficiali delle 11 squadre con i rispettivi 22 piloti. Non ci resta che attendere ancora qualche giorno per l’inizio delle gare elettriche più famose del mondo, si parte questo sabato 15 dicembre a Ad Diriyah.

MOTORI Formula E 2018/2019: calendario, orari e come vederla in tv