Formula 1: in futuro rivedremo due Schumacher in pista

Sembra un sogno ma potrebbe davvero avverarsi, ancora due Schumacher sulla griglia di partenza

Non c’è miglior desiderio che potrebbe avverarsi per Ralf Schumacher, se non quello di rivivere il passato.

E vedere partire in futuro due Schumacher sulla griglia del Mondiale di Formula Uno sarebbe un’emozione unica. In questo momento possiamo parlare di Mick, suo nipote, e quindi figlio di quello che noi tutti conosciamo come Schumi, l’imbattibile Cavallino della Formula Uno, costretto da anni in un letto a causa di un brutto incidente sulle piste da sci. Il percorso del giovane lo vedrà correre il prossimo anno con la squadra Prema nei circuiti della Formula 2.

Esperienza che arriva dopo il successo come Campione Europeo nella Formula 3 di quest’anno. L’altro Schumacher è il cugino, il figlio di Ralf, David, che ha iniziato proprio in questa stagione la sua carriera in Formula 4 e si sta preparando proprio ora anche a fare il salto di categoria che tutti desiderano, lui per primo. Una famiglia di piloti, insomma, e che piloti!

Tra l’altro, secondo alcune indiscrezioni, David Schumacher starebbe proprio in questo periodo provando una delle monoposto del Campionato di Formula 3 sul circuito di Sepang. E il padre si proclama molto orgoglioso e felice di poter vedere in futuro i due giovanissimi Schumi correre le stesse gare. Anche se purtroppo sappiamo anche che i posti in Formula 1 non sono molti.

Ormai la grande notizia sta facendo il giro di radio, giornali e web. Ralf Schumacher sarebbe felicissimo di vedere un altro membro della sua famiglia partecipare alla più grande e prestigiosa competizione del mondo del motorsport, e ha ribadito più volte che sarebbe proprio come vedere un sogno diventare realtà.

Michael Schumacher ha vissuto un’illustre carriera in Formula 1, un indiscusso pilota, uno dei migliori del gran premio di tutti i tempi, che ha vinto sette Campionati del Mondo, più di ogni altro conducente di quelle meravigliose supercar monoposto. Ralf e Michael hanno gareggiato insieme in F1 negli anni Novanta e Duemila e ora i giovanissimi discendenti potrebbero replicare. E siamo sicuri che il nostro campione, che purtroppo non potrà vedere le abili imprese del figlio e del nipote, sarebbe il più orgoglioso di tutti per questo grandioso risultato raggiunto.

due schumacher pista

MOTORI Formula 1: in futuro rivedremo due Schumacher in pista