PROMO

Ford Go Electric: la mobilità di domani in mostra a Genova

La casa automobilistica al Festival della Scienza per raccontare il suo futuro: elettrificazione accessibile, servizi di mobilità alternativi e auto connesse

Si chiama Go Electric ed è l’appuntamento sulla nuova mobilità elettrica e connessa organizzato da Ford. Si terrà a Genova, dal 24 ottobre al 4 novembre, all’interno del Festival della Scienza.

Ford Go Electric è pensato soprattutto per i giovani, cioè i guidatori di domani. Per questa generazione di futuri automobilisti le auto elettrificate e connesse saranno la normalità. Al Go Electric, quindi, i visitatori potranno vivere una serie di esperienze virtuali che anticipano la realtà di domani.

Ad esempio, al Go Electric i visitatori potranno provare tramite il simulatore di veicoli elettrici E-Launch l’accelerazione bruciante (1,2G) di quello che è uno dei più attesi modelli elettrici di Ford per il 2020: il SUV elettrico ispirato alle linee della Mustang. Al Go Electric di Genova non mancherà, poi, la possibilità di vedere in anteprima due nuovi modelli della gamma Ford: la nuova Ford Puma EcoBoost Hybrid e la nuova Ford Kuga Plug-in Hybrid.

La prima è una novità assoluta: un piccolo crossover compatto che eredita dalla storica coupè il nome in arrivo a gennaio 2020. Sin dall’inizio sarà proposto con motorizzazione EcoBoost Hybrid. Il rinnovato SUV Kuga, invece, arriverà sul mercato con tre opzioni ibride: EcoBlue Hybrid, Hybrid e Plug-In Hybrid. Qualche mese dopo, nel corso del 2020, Ford presenterà almeno una versione ibrida per ogni modello della gamma. Quindi ci saranno anche la Fiesta EcoBoost Hybrid e la Focus EcoBoost Hybrid.

La Mondeo Hybrid è già in gamma, mentre sempre nel corso del 2020 arriverà anche in Europa il SUV Explorer Plug-In Hybrid tanto apprezzato negli Stati Uniti. Secondo le sue previsioni, Ford venderà, entro il 2020, più auto elettrificate che auto con motorizzazione esclusivamente termica. Per quella data la casa dell’Ovale Blu dovrebbe già avere più di un modello 100% elettrico in gamma, anche grazie alla collaborazione con Volkswagen.

Poiché Ford ha scelto di accompagnare l’automobilista nella transizione verso l’elettrico offrendo, in una prima fase, una completa gamma ibrida con tutte le tecnologie disponibili, all’evento Go Electric di Genova i visitatori potranno approfondire con gli esperti Ford le diverse tecnologie ibride e i vantaggi di ognuna di queste. Una scelta sensata, visto che il guidatore comune spesso non è al corrente delle differenze tra le varie motorizzazioni: secondo uno studio condotto proprio da Ford, negli Stati Uniti, il 42% degli americani crede che le auto elettriche siano alimentate a benzina o diesel.

L’ingresso all’evento Go Electric di Genova, dal 24 ottobre al 4 novembre al Piazzale Mandraccio nell’area del Porto Antico, è gratuito. Prenotazione obbligatoria per scuole e gruppi, ma nei giorni feriali dalle 15:00 in poi e nel week end a cavallo tra fine ottobre e inizio novembre (sabato 31 e domenica 1) non è necessaria alcuna prenotazione.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ford Go Electric: la mobilità di domani in mostra a Genova