Floyd Mayweather compra 10 auto in una settimana

L'ex pugile ha deciso di festeggiare così il tanto atteso ritorno sul ring, regalando le auto al suo entourage

Che i grandi dello sport siano appassionati di belle auto non è una novità, ma quando arrivano ad acquistare 10 auto nel giro di una settimana non possono non fare notizia. È quello che ha deciso di fare infatti l’ex pugile Floyd Mayweather, che nella settimana tra il 31 maggio e il 6 giugno ha arricchito le casse di una concessionaria di Las Vegas.

Il 44enne, che nei giorni passati è balzato agli onori della cronaca sportiva per l’incontro dimostrativo contro lo youtuber Logan Paul, possiede un parco auto di tutto rispetto, ma gli ultimi acquisti non sono stati fatti tutti per sé. Infatti, come riferito dai media internazionali, il campione di boxe ha sborsato oltre un milione di dollari per regalare auto di lusso al proprio entourage.

Cliente affezionato e facoltoso della “Towbin Auto Group”, dove ha acquistato oltre 157 auto, Floyd Mayweather ha messo mano al portafoglio uscendo dalla concessionaria anche con un nuovo gioiello per la sua collezione, una Rolls Royce White Ghost 2021 che arricchisce il parco milionario. Oltre 100 auto, rigorosamente bianche o nere, per il campione di Grand Rapids che custodisce i propri bolidi, tra cui alcune Bugatti e due Ferrari, tra le proprietà di Los Angeles e Las Vegas.

Bronzo alle Olimpiadi di Atlanta nel 1996, Mayweather non ha badato a spese per amici, colleghi e parenti per auto che tutti vorrebbero poter posteggiare sotto casa. Circa 821mila euro di spese per tre Dodge Challenger, due Dodge Charger, una Dodge Journey, una Maybach, una Mercedes Classe S560 e un’altra Rolls-Royce White Ghost che hanno fatto felice tutto lo staff che mai si sarebbe aspettato un gesto così spinto del campione.

Dopo essere stato punzecchiato dal “nemico” McGregor, Mayweather non ha perso tempo per reinvestire i proventi ottenuti dall’esibizione contro Logan Paul. L’economia dell’ex pugile, che si è arricchita di 82 milioni di dollari tra sponsor, entrate della pay-per-view e gettone di ingaggio, non è stata intaccata più di tanto.

E di sicuro l’ex pugile americano non si fermerà qui, con la passione per le quattro ruote che lo porterà di certo ad arricchire prossimamente il proprio garage con auto che tutti sognerebbero di poter guidare almeno una volta nella vita.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Floyd Mayweather compra 10 auto in una settimana