La Fiat Panda è l’auto più rubata in Italia

Purtroppo i furti d’auto in Italia continuano e vediamo come le macchine Fiat siano le preferite dai ladri

La criminalità in Italia non cessa e le auto sono da sempre uno dei più ambiti oggetti di furto, un report di LoJack lo dimostra.

In effetti la società americana ha realizzato uno studio proprio sull’argomento, che riassume in maniera molto significativa quanto le vetture della nota e amata Casa di Torino siano le più ambite. E tra queste, vediamo come la Fiat Panda sia al primo posto. Un’auto che conosciamo tutti e che è tra le più note del Made in Italy a livello globale. Negli ultimi anni sono aumentati molto anche i suv rubati, che appartengono alla categoria più amata del mercato oggi. Una magra consolazione è data dal fatto che fortunatamente i furti sono diminuiti e invece continuano ad aumentare i recuperi.

Da sempre l’Italia lotta con questa piaga, ci sono zone più colpite da questo tipo di furti e altre meno, automobilisti più preoccupati per le sorti della propria macchina e altri no. Nonostante pare che la situazione stia man mano migliorando, secondo la reportistica possiamo stilare una sorta di classifica delle vetture più colpite dai furti in Italia.

Come abbiamo già detto quindi i ladri amano le Fiat, anche se molto probabilmente il dato è falsato dall’elevata diffusione di queste macchine nel nostro Paese. Anche il successo delle vendite dei suv va di pari passo con il numero di quelli rubati, che è cresciuto a dismisura nell’ultimo periodo.

Tornando alla classifica, la Fiat Panda risulta essere la macchina più rubata del 2018. Oltre che ad essere la prima nella top ten delle auto più vendute lo scorso anno, vince la stessa posizione anche in ambito di furti, pesa il 16% del totale delle sottrazioni. Al secondo posto troviamo un’altra Fiat, a conferma di quello che abbiamo detto sul fatto che siano le preferite dai ladri. Con il 12% infatti c’è la 500, un’altra icona italiana.

Poi ci sono i suv di maggiore successo del momento, quelli più venduti dalle Case automobilistiche in Italia, che oggi sono anche i più desiderati dai criminali e occupano infatti le posizioni dalla terza alla sesta. In ordine ci sono il Range Rover Evoque, la Jeep Renegade, la Toyota Rav4, la Ford Kuga. Seguono poi vetture differenti come Lancia Ypsilon, Nissan Qashqai, Toyota C-HR e Ford Fiesta. Un altro dato interessante, ma che non sorprende, è che le grandi città sono le meno sicure, in ordine Napoli, Roma e Milano.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI La Fiat Panda è l’auto più rubata in Italia