Fca velocizza i piani, in arrivo tante nuove auto elettrificate

Il Gruppo italo americano sembra voglia velocizzare i piani di sviluppo delle sue prossime vetture

Fca lavora sui piani di sviluppo delle nuove auto che intende realizzare e lanciare sul mercato nei prossimi mesi. Pare che il grande Gruppo italo-americano del settore automotive abbia intenzione di velocizzare la produzione.

Lo sviluppo delle nuove vetture di Fca infatti dovrebbe essere più rapido, in questo modo l’azienda dovrebbe poter sostituire tutte le vecchie auto con i modelli nuovi ad un ritmo più accelerato e cercando di mantenere sempre e comunque alta l’attenzione e elevato l’appeal verso i vari marchi proprietari, tanto amati dalla clientela a livello globale.

Abbiamo assistito di recente alla fusione del Gruppo Fca con Psa, dopo tante diatribe e dopo mesi infiniti di tentativi, finalmente nelle scorse settimane abbiamo parlato degli ultimi passi per il raggiungimento dell’accordo tanto atteso. Uno degli effetti dell’unione dei due grandi Gruppi del settore automotive, che porta alla creazione del grande colosso sul mercato, potrebbe essere proprio questo velocizzare i piani di produzione, influenzato forse anche da un’eventuale ristrutturazione societaria, con lo scopo di rivaleggiare con le migliori Case auto, anche nel campo dell’elettrificazione.

Fca in questo momento ha dichiarato che sono già stati investiti circa otto miliardi di euro per un piano quinquennale che prevede il lancio di 30 nuovi modelli elettrificati a livello internazionale. Di questo fanno parte anche le versioni ibride plug-in delle Jeep di maggiore successo, Renegade, Wrangler e Compass e una Fiat 100% elettrica, oltre a un nuovo veicolo commerciale.

Nel nuovo piano di Fca farà parte anche Maserati, sono stati spesi infatti 1.5 miliardi di euro per rinnovare le fabbriche in Italia e anche per migliorare le tecnologie dei motori e delle batterie, oltre allo sviluppo della guida autonoma di livello 3. Mike Manley, Ceo del Gruppo, ha parlato in questo modo: “L’industria non ha mai esperito un cambiamento tecnologico ai ritmi che vediamo oggi. Stiamo liberando quindi l’energia creativa dei nostri ingegneri e tecnici più esperti per accontentare i clienti e gli azionisti a livello globale”.

Il Gruppo Psa potrebbe aiutare moltissimo dal punto di vista tecnologico, infatti fornirà le sue piattaforme più recenti per lo sviluppo di auto a Fca. In questo modo il Gruppo italo-americano potrà realizzare un portfolio di auto elettriche di varie dimensioni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Fca velocizza i piani, in arrivo tante nuove auto elettrificate