L’Europa libera i ‘furbetti’ delle targhe straniere

Dopo varie vicissitudini e decisioni in merito al divieto di circolazione con veicoli immatricolati all’estero oggi cambia tutto

Targhe estere, argomento sempre caldo nel settore automobilistico e dei trasporti. Ne abbiamo parlato tante volte infatti, la circolazione in Italia dei veicoli che sono stati immatricolati in un Paese straniero è stata vietata, ma oggi potrebbe cambiare tutto, la norma viene definita contraria al diritto europeo.

Registrati per continuare a leggere GRATIS questo contenuto