Ecobonus: la Tesla è la grande esclusa tra le auto elettriche

È stata stabilita una soglia per le auto di lusso, queste non potranno beneficiare di alcun incentivo

Uno degli argomenti più caldi in questo periodo è l’ecotassa insieme agli incentivi 2019 per l’acquisto di auto elettriche.

La vettura a batteria più famosa sul mercato è quella di Elon Musk, una macchina di lusso con prezzi superiori ai 50.000 €. La Model 3 è l’americana tagliata fuori senza alcuna esitazione dagli incentivi previsti per l’anno prossimo, sicuramente almeno per tutte le versioni che sono già da oggi sul listino. L’auto a zero emissioni più compatta tra tutte quelle offerte dal panorama americano sta per sbarcare finalmente anche in Italia, ad un prezzo previsto di 59.600 € per il modello base. La soglia del lusso delle auto elettriche fissata dall’emendamento alla nuova Legge di Bilancio che sta per essere approvata è di 54.900 € e quindi per le immatricolazioni che avverranno da marzo 2019 la Tesla Model 3 è fuori dall’Ecobonus.

Si parla del tetto da cui partono le auto di lusso, deciso per la prima volta dal Governo, per tutte quelle vetture che hanno emissioni di CO2 comprese tra 0 e 20 g per ogni km di percorrenza e che non ricevono quindi quella famosa agevolazione di 4.000 o 6.000 €. Non solo la Model 3 ma anche tutta la gamma di Tesla Model S e Model X non rientra nella categoria delle auto ecologiche a cui può essere concesso l’incentivo.

Forse un solo modello di tutte queste vetture realizzate dalla Casa di Elon Musk potrebbe riuscire a salvarsi dall’esclusione. Infatti per quanto riguarda la Model 3 le versioni Performance, la più potente, ma anche la Long Range Dual Motor All-Wheel Drive sono escluse dalla lista di tutte le vetture elettriche che possono beneficiare dell’agevolazione fino al massimo di 6.000€. C’è però un altro modello da ricordare, che è l’entry level a trazione posteriore che entrerà sul mercato alla fine del prossimo anno e potrebbe essere distribuita ad un prezzo di listino minore di 54.900 €, rientrando quindi nell’Ecobonus.

Giusto per esserne a conoscenza, non soltanto Tesla subisce questo scontento ma anche altre elettriche non saranno ammesse agli incentivi previsti dal 2019 al 2021. Si tratta ovviamente sempre di auto di fascia alta e nel dettaglio sono Audi e-Tron, Mercedes EQC e Porsche I-Pace che hanno prezzi che superano gli 80.000 euro.

MOTORI Ecobonus: la Tesla è la grande esclusa tra le auto elettriche