Drammatico incidente nelle minimoto: gravissimo bimbo di sei anni

L'incidente nelle minimoto è avvenuto a Viadana: il bambino è ricoverato in prognosi riservata

Dramma nelle minimoto: un bambino di sei anni è rimasto gravemente ferito cadendo dalla sua piccola due ruote dopo alcuni giri di pista al Racing park di Viadana, in provincia di Mantova.

L’incidente è avvenuto poco dopo le 12.30: dopo alcuni giri, il bambino stava facendo rientro ai box dove l’aspettava il padre. Qui, stando al racconto di alcuni testimoni, proprio il padre si sarebbe avvicinato al figlio, che stava spingendo la moto in piedi, e avrebbe tirato la cordicella dell’accensione senza però riuscire a mantenere il controllo della minimoto.

Il mezzo ha quindi ha compiuto una violenta accelerazione trascinando il bambino per una quarantina di metri fino a schiantarsi contro uno di cancelli della pista.

Il piccolo, che fortunatamente indossava ancora il casco al momento dell’incidente, è stato immediatamente soccorso ed è stato trasportato, in codice rosso ma cosciente, in eliambulanza all’ospedale Giovanni XXIII di Bergamo, dove è ricoverato nel reparto di terapia intensiva in prognosi riservata.

Dalla tac effettuata nell’ospedale sarebbe emerso un’ematoma cerebrale: decisive, a questo punto, le prossime 48 ore.

MOTORI Drammatico incidente nelle minimoto: gravissimo bimbo di sei anni