Condannato il ‘furbetto’ del Telepass: così viaggiava gratis

Secondo l'accusa, l'uomo avrebbe usato questo trucchetto diverse decine di volte.

Non l’ha fatta franca il furbetto del Telepass che per ben 39 volte era riuscito ad evitare il pagamento del pedaggio al casello di Arona in Piemonte sull’Autostrada A26.

L’uomo sfruttava il trucchetto di accodarsi alle auto che lo precedevano per non pagare: in pratica metteva a pochi metri dalle auto che dovevamo pagare con il sistema Telepass, oltrepassando la sbarra prima che la stessa si riabbassasse.

Secondo l’accusa, l’uomo avrebbe usato questo trucchetto diverse decine di volte, arrivando a non pagare oltre 10mila euro di pedaggio.

L’automobilista è stato condannato in primo grado dal tribunale di Verbania a 9 mesi e 12 giorni di reclusione. A riportare la notizia è l’agenzia Agi.

L’accusa nei suoi confronti era di truffa aggravata. L’uomo, residente in provincia di Bergamo, dovrà anche risarcire le spese legali alla società Autostrade per l’Italia che aveva denunciato l’accaduto dopo aver visionato diversi video.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Condannato il ‘furbetto’ del Telepass: così viaggiava gra...