Concessionari auto sul piede di guerra: il motivo

Il cambio contratto da concessionari ad agenti fa discutere creando tensioni e malumore nel settore

Sono giorni di tensione e bufera nel settore dei concessionari d'auto, dopo alcuni rumors che potrebbero vedere presto il comparto colpito da un radicale cambio dei contratti. Manca ancora una presa di posizione comune, ma quel che è certo è che tutti sono sul piede di guerra.

Registrati a Virgilio Motori per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Concessionari auto sul piede di guerra: il motivo