I colori di auto più scelti nel 2020

La statunitense Axalta ha realizzato la classifica delle tonalità più scelte da chi compra un'auto nuova. Le novità rispetto al passato sono poche

Decisamente scarsa fantasia. O, quanto meno, una scarsa propensione a osare con i colori. Questo quanto emerge dal “Global Automotive Color Popularity Report 2020“, realizzato come ogni anno (dal 1953) dalla statunitense Axalta. Per chi fosse poco avvezzo con le lingue, si tratta del report sui colori di auto più scelti nel 2020, un’analisi basata sui dati di vendita rilasciati periodicamente dalle stesse case automobilistiche.

E, come dicevamo, anche quest’anno chi ha comprato un’auto nuova ha mostrato decisamente poca fantasia. Il podio dei colori di auto più scelti è composto dal nero, dal grigio e dal bianco (anche se l’ordine è differente, come vedremo in dettaglio tra poco). Una classifica tutt’altro che innovativa: da tempo, infatti, il trittico dei colori auto più gettonati è dominato da queste tonalità: da almeno un decennio, infatti, il vertice della graduatoria curata da Axalta è dominato dal bianco o dal grigio.

E anche nel 2020 la lotta per il vertice ha avuto i soliti protagonisti. Stando ai dati del Global Automotive Color Popularity Report 2020, in tutto il mondo il 38% delle auto vendute è di colore bianco, il 18% di colore nero e il 15% di colore bianco. Dati alla mano, dunque, il 71% di tutti i veicoli venduti nel 2020 è di appena tre tonalità: nell’ordine, bianco, nero e grigio. A seguire troviamo l’argento, il blu e il rosso. Insomma, colori primari o tonalità quanto più neutre possibili.

Se dall’analisi globale si passa a quella continentale, la situazione è destinata a mutare, quanto meno a livello numerico. Anche se i colori più scelti per auto in Europa sono sempre gli stessi, il bianco non ha un dominio così marcato come accade a livello globale. Anzi: nel Vecchio Continente il bianco e il grigio occupano a pari merito il primo posto, mentre il nero completa il podio. Negli altri continenti la tonalità neutra per eccellenza la fa da padrona: il bianco è ampiamente primo nel Nord America e in una parte d’Asia.

Decisamente più composita la situazione per quel che riguarda la quarta posizione. Se l’argento è il quarto preferito in Nord e Sud America, Africa, Russia e una parte d’Asia, in Europa, Giappone e Sud Corea il blu è la quarta tonalità più gettonata. In Cina ai piedi del podio c’è il color giallo, mentre in India c’è il color marrone.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI I colori di auto più scelti nel 2020