Bollo auto storiche: lo sconto scatta con l’aggiornamento della carta di circolazione

Svolta per il pagamento del bollo auto delle auto storiche. Le auto con venti o più anni avranno diritto a uno sconto del 50% sul pagamento bollo auto ma serve l’aggiornamento della carta di circolazione.

La tassa a importo dimezzato non si applica in maniera automatica: serve esibire anche il certificato di rilevanza storica.

Un articolo apparso su il ‘Sole 24 Ore‘ specifica che tale certificato lo possono rilasciare solo i seguenti cinque registri: Asi, Storico Lancia, Italiano Fiat, Italiano Alfa Romeo, Storico Fmi.

Ottenuta la certificazione, occorre far annotare la storicità sulla carta di circolazione, con aggiornamento della stessa.

Il costo di aggiornamento della Carta di Circolazione è di 25 euro, 16 dei quali per una marca da bollo e 9 euro per i diritti della motorizzazione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Bollo auto storiche: lo sconto scatta con l’aggiornamento della ...