Bollo auto: nuovi sconti ed esenzioni. Ecco dove e per chi

Novità in vista per il pagamento del bollo auto, una delle tasse più odiate dagli automobilisti

In attesa della possibile abolizione del bollo auto, uno dei temi caldi del Governo degli ultimi tempi, alcune regioni hanno già deciso di proporre sconti o addirittura esenzione totale per gli automobilisti, in base a modalità di pagamento o tipologia di auto.

Una delle novità arriva dalla Lombardia, dove la Giunta regionale, con il disegno di legge sulla Semplificazione 2016, ha stabilito la possibilità di domiciliazione bancaria del bollo auto, prevedendo uno sconto del 10% per gli utenti.

La Giunta ha considerato che in questo modo ci siano vantaggi per tutte le parti: la Regione ha un modo utile per combattere l’evasione mentre gli automobilisti possono risparmiare tempo, usufruire di uno sconto comunque sostanzioso e, aspetto non trascurabile, non dimenticarsi di pagare il bollo e rischiare così sanzioni.

“Non essendo una tassa con una scadenza fissa, che dipende dalla data di acquisto del mezzo, in tantissimi casi di mancato pagamento abbiamo visto che si tratta di banali dimenticanze“, ha infatti spiegato Massimo Garavaglia, assessore regionale al Bilancio.

L’altra novità arriva dalla Liguria, dove la giunta ha deciso di esentare dal pagamento del bollo per 5 anni, a partire dal 2016, le auto ad alimentazione ibrida, in particolare le vetture ad alimentazione ibrida benzina/elettrica, benzina/idrogeno e gasolio/elettrica per un totale di mezzo milione di euro di sgravio fiscale per le tasche dei contribuenti.

Un’aggiunta importante per una regione che da tempo è attenta alle scelte ‘ecologiche’, tanto che già esenta dal pagamento del bollo i mezzi a doppia alimentazione benzina/GPL o benzina/metano.

Sempre la Regione Liguria, ha poi stabilito di non applicare sanzioni nei confronti di coloro che si metteranno in regola con il pagamento del canone per l’arco di tempo tra il 1999 e il 2009: in pratica, si potranno regolarizzare le vecchie pendenze tramite pagamento senza applicazione di sanzioni e interessi.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Bollo auto: nuovi sconti ed esenzioni. Ecco dove e per chi