L’autoarticolato che viaggia con un pieno di whisky

Dalla Scozia arriva una simpatica rivoluzione alla lotta contro l'effetto serra

Direttamente dalla Scozia arriva una notizia curiosa: un autoarticolato dal peso di 44 tonnellate si muove grazie ad un particolare combustibile: il whisky.

Registrati a Virgilio Motori per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)