Una DB10 per 007: svelata la nuova Aston Martin di James Bond

Presentata la nuova supercar dell'agente segreto più famoso al mondo

Si chiama DB10 una delle protagoniste più attese – almeno dagli amanti dei motori – del prossimo film di James Bond, "Spectre", in uscita il 6 novembre 2015. La sigla DB10 è quella della nuova macchina dell’agente segreto al servizio di Sua Maestà, un’Aston Martin che vedrà al volante Daniel Craig, arrivato a impersonificare per la quarta volta 007.

La DB10 è un modello costruito appositamente per il film su un team di design dell’Aston Martin guidato da Marek Reichman, che per realizzare la quattroruote è stato in costante contatto con il regista della pellicola, Sam Mendes.

Se da una parte la DB10 sarà prodotta in soli 10 esemplari, dal modello verranno comunque prese delle linee essenziali che verranno poi sviluppate nelle future auto della casa britannica.

Casa britannica che celebra con la DB10 i cinquant’anni di sodalizio con la figura di 007, una storia iniziata con la DB5, guidata in bei sei film della serie a partire da ‘Goldfinger’ del 1964.

‘Spectre’ sarà il ventriquattresimo film della serie più longeva della cinematografia: a fianco di Daniel Craig ci saranno anche Christoph Waltz (famoso, tra gli altri per "Bastardi senza gloria", "Carnage" e "Django Unchained") nel ruolo del cattivo e la nostra Monica Bellucci.

Le riprese del film con la DB10 protagonista si svolgeranno in diverse località tra cui Londra, Città del Messico, il Marocco, le Alpi Austriache e Roma.

MOTORI Una DB10 per 007: svelata la nuova Aston Martin di James Bond