Aria condizionata in auto: l’assurda multa che si rischia

Bisogna fare attenzione all’utilizzo del climatizzatore in auto: non solo per la propria salute, ma anche per evitare costose multe

Con temperature al di sopra delle medie stagionali, soprattutto per molte zone del nord Italia, in questi giorni il caldo è quasi insopportabile e questo, per chi viaggia costantemente in auto per lavoro, significa solo una cosa: aria condizionata perennemente accesa.

Registrati a Virgilio Motori per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)