Alfa Romeo, nuovo Suv in arrivo: “A Ginevra qualcosa di nuovo”

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, ora arrivano anche le prime conferme. Al Salone di Ginevra il marchio Alfa Romeo presenterà delle novità.

A confermare questi rumors le parole di Berj Alexanian, PR Manager dei brand Alfa Romeo e Maserati in North America. ‘‘Alfa Romeo sarà al Salone di Ginevra con grande vigore, con la nostra gamma vincente e con qualcosa di nuovo. Siamo entusiasti di poter mostrare a tutti un assaggio di ciò che verrà nel mondo delle performance e del lusso italiano. Il 5 marzo potrete dare uno sguardo al prossimo capitolo della leggendaria storia di Alfa Romeo’‘.

Alexanian ha detto che: ”Più informazioni verranno fornite in avvicinamento alla kermesse elvetica”.

Ginevra sarebbe l’occasione giusta per far vedere un primo prototipo del C-Suv. Si parla di una versione più corta della piattaforma modulare Giorgio. Non possiamo dire che sarà una sorta di replica della Stelvio, il Biscione vuole proporre una novità e quindi inserirà molti elementi per differenziare il nuovo veicolo da quello giù presente da tempo sul mercato.

Questo nuovo Suv andrà a competere sul mercato con modelli come Volvo XC40, Jaguar E-Pace e BMX X1. Quello che la Casa del Biscione si aspetta dal nuovo C-Suv è un rialzo delle vendite per il marchio Alfa Romeo in tutta Europa.

Secondo il ‘Piano Italia’ di Fca dovrebbe entrare in produzione a Pomigliano d’Arco dal 2020.

MOTORI Alfa Romeo, nuovo Suv in arrivo: “A Ginevra qualcosa di nuo...