Accise benzina: arriva la decisione del Governo

Eravamo proprio in attesa di questa decisione, l’Esecutivo ha appena deciso di prorogare nuovamente il taglio delle accise sulla benzina

Il costo della benzina alle stelle ha creato una situazione di malcontento generale in tutti i consumatori italiani. Le famiglie del Bel Paese si sono ritrovate a sostenere, dall’inizio del 2022, una serie di aumenti diventati quasi proibitivi: primo su tutti quelli riguardante i prezzi del carburante, ma non solo, anche il caro bollette e i costi dei generi alimentari. Un argomento che abbiamo affrontato più volte.

Per far fronte al caro benzina il Governo, nei mesi scorsi, ha deciso di provvedere al taglio delle accise, decisione prorogata più volte, per aiutare gli italiani a pagare meno di due euro al litro per il carburante, che aveva raggiunto prezzi mai visti prima. Al momento eravamo tutti in attesa di una nuova proroga, ed è arrivata. Ci aspettavamo qualcosa di più consistente, come già nei giorni scorsi era stato ipotizzato, ma purtroppo non sarà così.

Registrati a Virgilio Motori per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)