Zero: la nuova gamma 2018 aggiunge autonomia e flessibilità

Le moto elettriche iniziano a far parte degli scenari abituali delle nostre città: Zero Motorcycles offre una gamma completa di moto a propulsione elettrica

Le moto elettriche offrono vantaggi indiscutibili: nessuna sosta alle stazioni di servizio, basta olio, zero emissioni. Inoltre, i proprietari di una moto Zero beneficiano di numerosi altri vantaggi meno evidenti. Dietro al design di ogni modello all’avanguardia si cela la filosofia della ricerca di un’elegante semplicità, che consente di mantenere il peso della moto relativamente ridotto, di eliminare quasi totalmente gli interventi di manutenzione al gruppo motopropulsore e di garantire un’accelerazione costante.

Le moto Zero, rispetto alle concorrenti di altri marchi prestigiosi a propulsione endotermica , consentono di conseguire sensibili risparmi in costi di manutenzione fin dal primo chilometro e per tutta la vita della moto. In effetti, numerosi proprietari hanno dichiarato che l’acquisto di una moto elettrica Zero ha consentito loro di risparmiare rispetto all’acquisto di una moto a benzina tradizionale.

Il propulsore  Z-Force di Zero Motocycle elimina il grasso e lo sporco associati ai motori a combustione. Senza olio, candele, frizioni e filtri; finite le regolazioni della catena e le costose messe a punto. Al loro posto, una cinghia in fibra di carbonio collega la ruota posteriore direttamente a un motore, che utilizza un unico componente in movimento per trasmettere la coppia a livelli ben superiori di quelli generalmente associati alle superbike convenzionali. Nessun cambio marcia. Coppia assoluta. Solo pura accelerazione senza strappi ai vostri comandi. Le moto della gamma Zero si liberano del rumore, dei gas di scarico e delle vibrazioni con una coppia massima superiore a quella di molte moto da 1000 cc.

Inoltre per i modelli 2018 sono stati aggiunti  fino a 166 km di autonomia per ogni ora di ricarica. Il nuovo Charge Tank assorbe una potenza di ben 6 kW dalle colonnine di secondo livello e ricarica i modelli Zero S, SR, DS o DSR in un intervallo compreso tra una e due ore (0-95%). Caricate al volo: prendete un caffè e potrete aggiungere 50 km di autonomia prima che si sia raffreddata la tazzina.

La gamma di modelli 2018 monta le batterie con la maggiore capacità e densità di energia del settore della mobilità elettrica. L’autonomia incrementata del 10% consente di viaggiare per 359 km nel ciclo urbano o 180 km in autostrada. Al vostro comando, il 30% in più di potenza e un’accelerazione impressionante e infinita.

Inoltre grazie alla nuova applicazione di Zero Motorcycles, scaricate direttamente dal vostro smartphone i firmware più aggiornati per i modelli 2017 e 2018.

Prezzi a partire da 16.590 euro per il modello S

MOTORI Zero: la nuova gamma 2018 aggiunge autonomia e flessibilità