Yamaha Xenter: lo scooter col mono ammortizzatore in più. Foto e video

La Yamaha propone lo scooter a ruota alta sia a 125cc che a 150cc

Arriva a luglio in Italia il nuovo Yamaha Xenter, versione rinnovata esteticamente e non solo di uno dei modelli di punta tra gli scooter a ruota alta della Casa dei Tre Diapason.
 
Il nuovo Xenter si presenta con due motorizzazioni, 125cc e 150cc, entrambi con propulsori a 4 tempi e 4 valvole che lo rendono utile soprattutto per desteggiarsi nel traffico urbano ma pure in quello "limitrofo", ad esempio per evitare le sfiancanti code sulle varie tangenziali. 
 
Agile e maneggevole lo Xenter offre anche, unico modello tra quelli del segmento di mercato, un mono ammortizzatore posteriore che garantisce maggiore stabilità e comfort su ogni fondo stradale, comperso quello spesso sconnesso del tessuto urbano.
 
A livello di look, il nuovo scooter Yamaha si propone in tre colorazioni, con il debutto di quella marrone opaca definita “Moccaccino Brown” che si affianca all Competition White” e al “Midnight Black”: nuovi anche il gruppo ottico posteriore, caratterizzato da nuove lenti trasparenti, e la sella antiscivolo con cuciture a vista.
 
Come anticipato, il nuovo Yamaha Xenter sarà disponibile da luglio mantenendo il prezzo di listino consigliato della versione precedente, ovvero 2590 euro, complici i 300 euro di incentivo Yamaha  offerti fino al 31 dicembre 2014 dalla casa giapponese in collaborazione tra i Concessionari e gli Scooter Store.
MOTORI Yamaha Xenter: lo scooter col mono ammortizzatore in più. Foto e&nbsp...