Yamaha Ténéré, la serie speciale di una moto da leggenda

La moto Adventure di media cilindrata più venduta in Europa oggi si presenta in una nuova edizione

Ténéré 700 ha da sempre dimostrato il suo grandioso successo, dal momento del lancio sul mercato. Non per niente è definita la moto adventure di media cilindrata più venduta in Europa, con più di 8.000 unità vendute fino ad oggi.

La due ruote ha tutto quello che serve per imporsi, eccezionali le prestazioni del motore, ricco di coppia e carattere, straordinarie la maneggevolezza e la versatilità a tutto tondo, oltre all’elevato livello di comfort sulle distanze più lunghe. Ténéré deve il proprio nome alla distesa sabbiosa del deserto del Sahara meridionale, le sue origini si possono far risalire al 1976, quando Yamaha lanciò la sua prima monocilindrica a 4 tempi di grande cilindrata, la leggendaria XT500, uno dei modelli più venduti dell’azienda per molti anni, da cui è nata poi la XT600 Z, dal fascino senza tempo.

Ténéré 700, vista a Eicma 2018, è stata lanciata per la prima volta lo scorso anno, ed è il risultato di uno dei programmi di sviluppo più intensivi di Yamaha, portato a termine insieme ai più importanti piloti di rally raid al mondo, che hanno potuto testare e valutare i prototipi su una vasta gamma di terreni. Telaio compatto e agile e motore bicilindrico CP2 da 689 cc ricco di coppia e carattere, la moto offre emozioni in off-road ma anche un comfort eccezionale su strada e autostrada.

tenere 700 yamaha 2021

Fonte: Ufficio Stampa Yamaha

La nuova Rally Edition presenta una speciale livrea blu e gialla per omaggiare le moto da corsa Yamaha guidate da JCO e Serge Bacou nelle edizioni del 1983 e del 1984 del rally di Dakar. Le grafiche nere Yamaha speedblock esaltano il look storico. Ténéré 700 Rally Edition ha specifiche elevate di serie e componenti che offrono un maggiore livello di protezione del telaio nella guida off-road. Realizzata in alluminio di 4 mm di spessore, la piastra paramotore protegge motore e telaio in maniera eccezionale. C’è anche la protezione per il radiatore, progettata per prevenire l’ingresso di fuscelli o pietrisco.

La posizione di guida oggi è più alta grazie all’esclusivo monosella Rally Seat, che permette al pilota di mantenere una postura che facilita il passaggio dalla posizione seduta a quella in piedi sulle pedane, tipica della guida in fuoristrada. Le modalità di realizzazione di questa moto e i materiali scelti offrono una sensazione di qualità elevata e il logo Yamaha bianco completa la livrea heritage.

Il motore 689 cc CP2 è dotato di una marmitta Akrapovič slip-on, il suono è ricco e profondo, in accelerazione fa sentire tutta la coppia della nuova Ténéré 700 Rally Edition. La due ruote è protetta da scudi termici in carbonio che aumentano nel pilota la sensazione di guidare una moto premium. La nuova Ténéré sarà disponibile presso i Concessionari Yamaha da luglio 2020 al prezzo di listino 11.399 euro.

yamaha-tenere 700

Fonte: Ufficio Stampa Yamaha

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Yamaha Ténéré, la serie speciale di una moto da leggenda