Vola il mercato delle moto: boom di vendite ad agosto

Dopo il settore auto, diamo uno sguardo ai dati del comparto moto: ad agosto ancora in crescita

Dopo una crisi molto profonda, dovuta all’epidemia di Coronavirus e al conseguente lockdown, che ha costretto la maggior parte delle persone a restare a casa, senza uscire, per contenere la probabilità di contagi, il settore moto si è ripreso e continua la scalata.

Anche nel mese di agosto infatti si registra una forte crescita, il totale delle immatricolazioni di veicoli con più di 50 cc è di 16.673, in grande aumento rispetto allo stesso mese dello scorso anno, la crescita è pari al 42.44%. Anche per quanto riguarda scooter e moto possiamo dire la stessa cosa, andamento positivo, i primi mostrano una crescita del 42.87%, con 10.031 unità vendute, i secondi invece vedono 6.642 mezzi venduti, l’aumento rispetto al 2019 è del 41.8%.

Nell’ambito dei ciclomotori, siamo a quota 1.526 veicoli venduti ad agosto, con una crescita del 28,99%. Il totale mercato delle due ruote, nel mese di agosto, segna un buon +41,21%, con 18.199 veicoli immessi sul mercato.

Dando uno sguardo invece al periodo gennaio-agosto 2020, possiamo dire che questi ultimi mesi procedono con il recupero di tutto quel che si è perso durante la pandemia di Covid-19. I veicoli immatricolati in tutto sono 160.490, la perdita rispetto al 2019, al momento, si assesta ad un -10,93%. Siamo a 90.662 unità vendute per gli scooter, 69.828 moto immatricolate, 12.693 ciclomotori venduti. Il mercato vive una perdita totale del 10,56%.

E quali sono le moto preferite dagli italiani? La BMW R 1250 GS che fa parte della categoria di moto ritenute quasi delle automobili a due ruote, tecnologicamente perfette ma neutre e senz’anima, è la moto più venduta del 2020 sino ad ora, con 2614 unità. Seguono la Benelli TRK 502 X, l’Honda Africa Twin; nella top ten vediamo anche Yamaha Tracer 900, Honda NC 750 X, BMW R 1250 GS Adventure, Yamaha Ténéré 700 (la regina del deserto), Kawasaki Z900, Yamaha MT-07 e Yamaha MT-09.

Nel settore degli scooter, il preferito oggi dagli italiani è Honda SH 150, con 7.377 unità distribuite nel Bel Paese quest’anno. Quelli che seguono sono Piaggio Beverly 300, Honda SH 300, Honda SH 125, il famosissimo scooter di successo Yamaha Tmax, Piaggio Liberty 125, Kymco Agility 125, Yamaha XMax 300, Honda Forza 300 e Honda X-Adv 750 (2.541). Il mercato delle due ruote non si arrende, dopo il periodo buio attraversato tra marzo e maggio 2020.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Vola il mercato delle moto: boom di vendite ad agosto