Ducati Streetfighter V4, eletta la moto più bella di Eicma 2019

L’ultima creatura della Casa di Borgo Panigale ha vinto un riconoscimento unico al Salone di Milano

La Moto più Bella di Eicma 2019 è la Ducati Streetfighter V4, l’ultima moto prodotta dal brand, che si è guadagnata un titolo molto importante alla fiera di settore più nota al mondo. Il pubblico ha partecipato affollando tutti i padiglioni dell’evento e ha deciso il grande successo della due ruote.

I voti sono arrivati direttamente al Salone alla Fiera Internazionale di Milano-Rho nei cinque giorni di apertura appena terminati, il pubblico aveva la possibilità anche di votare online, il concorso era “Vota e vinci la moto più bella del Salone” ed è stato organizzato dalla rivista italiana Motociclismo in collaborazione con Eicma.

La Ducati Streetfighter si è guadagnata più di 14.500 voti e ha ricevuto il 36.7% dei consensi sul sito. Sul podio al secondo e terzo posto c’erano altre due moto italiane, la Aprilia RS 660 e la MV Agusta Superveloce 800 di cui abbiamo tanto parlato. Andrea Ferraresi, Direttore del Centro Stile Ducati, ha ritirato il premio e ha dichiarato: “Siamo particolarmente orgogliosi di ricevere questo riconoscimento in un concorso dove tutte le Case costruttrici partecipano con il loro modello di punta e il pubblico di Eicma, la più importante fiera motociclistica al mondo, ha eletto lo Streetfighter V4 come la più bella”.

Ducati Streetfighter V4 è la nuova super-naked di Borgo Panigale, con manubrio alto e largo, 178 kg di peso, motore Desmosedici Stradale 1.103 cm con 208 CV di potenza. Si tratta di una naked Ducati esagerata, moderna e tecnologica, il suo look è aggressivo e emozionante. Due ruote dalle prestazioni al vertice del segmento, ma anche comoda e divertente nell’utilizzo quotidiano.

Ducati, oltre alla sua Regina, ha presentato anche Panigale V2 e la versione 2020 della Panigale V4. Le nuove versioni introdotte per il prossimo anno dalla Casa sono la Multistrada 1260 S Grand Tour, il Diavel 1260 e il Diavel 1260 S, il Monster 1200 e lo Scrambler Icon Dark. Il pubblico ha dimostrato un grandioso interesse anche per le tre nuove e-Bike della Casa, la MIG-RR Limited Edition, la MIG-S e la E-Scrambler, realizzate in collaborazione con Thok, e per i due concept Scrambler DesertX e Scrambler Motard.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ducati Streetfighter V4, eletta la moto più bella di Eicma 2019