Victory Motorcycles, l’americana si rinnova con 15 varianti

Baggers, touring e cruisers: dagli States la factory americana rinnova la sua offerta... non badando a spese!

Tante le novità che la Casa di Spirit Lake (Iowa – USA) ha in serbo per il 2014, visto che di fatto alla Victory Motorcycles hanno presentato ben 15 varianti, tutte equipaggiate col motore Freedom 106/6 V-Twin, divise per tipologia: baggers (cinque modelli), touring (tre modelli) per finire con le cruisers (cinque modelli), tutte ovviamente personalizzabili grazie alla ricca gamma di accessori creati appositamente per questi nuovi modelli oltre alla coordinata gamma di abbigliamento che si sposta perfettamente con il design e le colorazioni delle moto.

CRUISERS – Partendo dalle più accessibili baggers, dall’Iowa arrivano cinque modelli, tutti dedicati ad un utilizzo prettamente urbano, con prezzi compresi tra i 12.499 e i 15.999 dollari (tra 9.500 e 12.000 euro). Il modello di accesso è la Vegas 8-Ball, ma già dalla High-Ball abbiamo il manubrio più alto e la verniciatura dedicata ad una cifra, mentre la Hammer 8-Ball è anche dotata di sellino asportabile. Per gli amanti delle “ruote coperte”, c’è poi la Boardwalk, un vero e proprio classico, mentre la Jackpot aggiunge molti dettagli "estrosi". Per finire, vi è la più sportiva della gamma, la Judge.

BAGGERS – Con un prezzo che va dai 15,999 dollari ai 22,999 dollari (da 12 a 17.500 eruo circa) questa categoria di Victory si colloca esattamente al centro dell’offerta 2014. Scendendo nel dettagliodei modelli, la Cross Country Factory Custom Paint ha la peculiarità del serbatoio dipinto a mano, mentre passando alle le nuove 8-Ball, Cross Country 8-Ball per il 2014 si segnala una inedita una carena protettiva, nemmeno a dirlo, entrambe rigorosamente nere! Infine la versione speciale della Cross Country chiamata Ness Cross Country al top della gamma della linea baggers, è dotata di verniciatura e di un kit particolare.

TOURING – La più costose della gamma victory, ma anche le più accessoriate, dedicate ai veri globetrotter che non sentono il bisogno di aggredire la strada: queste sono le Touring di Victory Motorcycles, tre modelli, tre differenti stili di viaggio. Partendo da modello base, la Vision Tour offerta a 20,999 dollari (15.800 euro al cambio attuale), si può contare su di un equipaggiamento di serie interessante grazie ad ABS, manopole riscaldate e pedane regolabili, ma se invece si desidera qualcosa in più troviamo la Cross Country Tour (22,499 dollari, circa 16.900 euro) la quale aggiunge una carena protettiva per le gambe.

Al top di gamma invece la Victory Motorcycle presenta la 15th Anniversary Edition Country Tour Limited Edition che offre il massimo del comfort e delle verniciature speciali, oltre a targhette identificative e molto altro, tutto ad un prezzo di 29,999 dollari (circa 22.500 euro), top di gamma in tutti i sensi.

(a cura di OmniMoto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Victory Motorcycles, l’americana si rinnova con 15 varianti