Vespa World Days, 2.300 partecipanti da 21 paesi del mondo. Foto

Invasione di Vespe in Belgio per il più grande raduno in programma dal 20 al 23 giugno 2013 ad Hasselt

A distanza di 67 anni dalla sua nascita la Vespa non smette di stupire e suscitare interesse. Anche l’ultimo evento che ha preso il via nella città fiamminga di Hasselt non ha deluso gli appassionati:  tremila persone provenienti da 21 nazioni hanno preso parte al raduno più grande al mondo in programma dal 20 al 23 giugno 2013.

Oltre 2.300 Vespe si sono radunate in Belgio, e il belpaese non ha certo fatto brutta figura con oltre 318 partecipanti iscritti. A precederci solo i centauri in rappresentanza di Belgio (722) e Germania (408), ma il vero successo è stato confermato dai 173 Club registrati alla manifestazione.

Tra i premi che l’Italia ha portato a casa vi sono la competizione turistica Vespa Trophy e l’alloro nella gara di abilità di gimcana, conquistati rispettivamente dal Vespa Club di Sirmione e il Vespa Club di Rovereto.

Un successo che conferma come il mezzo a due ruote più famoso al mondo riesca ancor’oggi a far breccia nei cuori degli appassionati, che appartengano a tutte le età. Sono infatti 74 gli anni di differenza tra il più giovane ed il più anziano: il primo “classe 1929”, il secondo “classe 2003”. Il record di distanza appartiene invece ad un vespista proveniente da Sanpietroburgo che in soli due giorni ha percorso oltre 1700 Km per non perdersi l’importante appuntamento.

Durante la manifestazione sono state fatte numerose tappe, tra cui va sicuramente segnalata quella al circuito di Zolder mentre per quanto riguarda i mezzi si annoverano i modelli come Vespa PXVespa GTS 125 Super (numerosissime essendo il veicolo a 2 ruote più venduto in Belgio) ma anche pezzi rari come Vespa 400 (modello a 4 ruote costruita da Piaggio che in Italia conta solo 90 possessori), Vespa 150 Sidecar del 1955 e Vespa GS150.

Non sono mancati all’appello alcuni primissimi esemplari costruiti, maniacalmente restaurati e conservati,  gelosamente tenuti d’occhio dai fortunati proprietari durante tutta la manifestazione. Appuntamento a Mantova per il 2014 per la nuova edizione del Vespa World Days, dove si potrà ammirare anche la splendida new entry Vespa 946.

( a cura di OmniMoto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

MOTORI Vespa World Days, 2.300 partecipanti da 21 paesi del mondo. Foto