Vendite record per Vespa, votata ‘moto dell’anno’ in Germania

Per i tedeschi non ci sono dubbi, Vespa, brand simbolo della tecnologia e dello stile italiano, è lo scooter migliore al mondo. Così oltre 47mila lettori dell’autorevole mensile Motorrad, una delle “bibbie” a livello mondiale per i motociclisti, hanno votato Vespa GTS come ‘Moto dell’Anno’ nella categoria scooter.

E’ lei, la italiana dalle forme eleganti e sinuose, unica nel suo corpo interamente in acciaio, la migliore in assoluto, la più desiderabile nel campo scooter, addirittura precedendo anche alcuni ‘padroni di casa’ come il BMW CEvolution, il BMW C 650 oltre che il giapponese Yamaha T-Max DX.

Vespa ha già ottenuto più volte questo importante riconoscimento tanto che il sito web del mensile commenta: ”Non importa quanta potenza o tecnica gli altri scooter mettano in campo, alla fine in cima al podio c’è sempre questa ragazza italiana”.

Vespa festeggia così uno dei momenti più felici nella sua storia. Nel 2018 le vendite sono cresciute del 16% rispetto ai numeri da record fatti segnare nel 2017, superando la cifra straordinaria di 210mila pezzi. E negli ultimi dieci anni oltre 1,6 milioni di nuove Vespa sono state prodotte e vendute in tutto il mondo.

Vespa GTS raccoglie l’eredità del mitico “Vespone”, così sono sempre state chiamate le Vespa con la scocca più grande. Vespa con le quali muoversi elegantemente in città ma anche pronte al viaggio.

E per il 2019 l’intera famiglia Vespa GTS migliora prestazioni, comfort e stile. Grazie, soprattutto, al nuovo motore 300 hpe, più evoluto ed efficiente in termini di contenimento di emissioni e consumi. Con oltre 23 CV, è il motore più potente mai adottato su una Vespa.

MOTORI Vendite record per Vespa, votata ‘moto dell’anno’ in...