Van.Eko Be.e: lo scooter totalmente elettrico e “biologico”. Foto

Dalla creatività di due designer olandesi arriva lo scooter a zero emissioni che è green anche nella scocca, realizzata in fibre naturali

La loro diffusione è in continua crescita e l’offerta di nuovi modelli ogni mese annovera proposte sempre nuove. E’ il caso del Be.e, uno scooter elettrico che viene dall’Olanda dalla creatività di due designer Simon Akkaya e Maarten Heijltjes e da anni sono impegnati nello studio e nella realizzazione di prodotti a basso impatto ambientale e sociale.

Non è un caso che questo progetto nasca in una nazione celebre per l’attenzione alle tematiche ambientali: il Van.Eko Be.e infatti, oltre ad essere uno scooter elettrico potrebbe essere descritto anche come uno scooter "bio", dato che le sue scocche, con funzione portante, sono realizzate in fibre naturali grazie anche alla collaborazione con la Inholland University of Applied Sciences e la società NPSP composites.

Lo stile è ovviamente molto "personale", nel senso che i due progettisti hanno cercato di unire la funzionalità di uno scooter compatto a contenuti tecnologici importanti, come è richiesto dagli ultimi modelli di scooter elettrici.

Non mancano luci a led e parabrezza, mentre la pedana piatta assicura una buona capacità di carico, mentre le carene sono realizzate in lino, canapa e cellulosa, una soluzione che ha permesso anche di limitare il peso a 95 kg. La propulsione è invece affidata a un motore elettrico che sviluppa 4 kW di potenza massima, per una velocità massima di 55 Km/h, mentre l’autonomia è di oltre 80 Km. Il peso del Be.e è di 95 Kg.

Per quel che riguarda la commercializzazione, Van.Eko ha pensato ad una soluzione di “noleggio a lungo termine” chiamata “Pay per Use” la quale si basa sui Km percorsi ogni mese: fino a 300 Km occorrono 140 euro, fino a 500 Km 150 euro, fino a 700 Km 160 euro e, infine, fino a ben 1.000 Km, 170 euro.

Per ora la diffusione nel nostro paese non è ancora stata definita, ma di questo passo siamo certi che la mobilità elettrica continuerà ad attrarre sempre più l’interesse di chi si muove nei centri urbani e cerca una ecologica alternativa agli scooter convenzionali, senza però preoccuparsi delle prestazioni per un percorso casa-lavoro senza fretta.

(a cura di OmniMoto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Van.Eko Be.e: lo scooter totalmente elettrico e “biologico&#8221...