Tutta nuova la Honda Goldwing 2018

Honda Goldwing sotto le nuove caratterizzazioni estetiche è completamente nuova come telaio, sospensioni e motore

Fin dal debutto nel 1975 come GL1000, la Goldwing è stata considerata la massima espressione del Gran Turismo, una moto dalla potenza, raffinatezza e affidabilità tali da far viaggiare due persone verso le destinazioni più lontane in assoluto comfort. Il nome “GoldWing” è così diventato sinonimo di lunghi viaggi e di eccellenza per il mototurismo.

Oggi, per rispondere all’evoluzione demografica e ai cambiamenti del mercato, il team di sviluppo ha deciso di intraprendere una strategia di rinnovamento radicale, facendo un vero e proprio salto nel futuro.

Così, per il 2018, la GL1800 Gold Wing prende una nuova direzione. Forte del suo motore boxer a 6 cilindri, completamente ridisegnato e con 4 valvole per cilindro da 126 Cv vanta un’erogazione di coppia e di potenza straordinarie, ma è più compatta, più leggera e più agile. Pesa, infatti, ben 48 kg in meno rispetto al modello precedente. Offre il comando del gas Throttle By Wire, con 4 Riding Mode: TOUR, SPORT, ECON e RAIN e il controllo di trazione HSTC. Inoltre il sistema di assistenza alla partenza in salita HSA e il sistema Start&Stop, enfatizzano ulteriormente l’esperienza di guida e migliorano l’efficienza dei consumi.

Tutto nuovo il telaio che presenta uno schema in alluminio a doppia trave e  le sospensioni che vedono all’anteriore non la classica forcella ma un sistema a doppio braccio con ammortizzatore centrale. Queste nuove soluzioni hanno permesso tra l’altro di spostare il motore più in avanti rispetto al modello precedente. Rinnovato anche il forcellone monobraccio posteriore.

La nuova GL1800 Goldwing sarà disponibile sul mercato italiano in 3 versioni. Il modello base è dotato di valigie laterali, parabrezza standard e prevede il cambio manuale a 6 rapporti con retromarcia elettrica. La versione denominata “Tour” prevede il top box e il parabrezza alto ed è offerta in due versioni: con cambio manuale a 6 rapporti e retromarcia elettrica oppure con cambio a doppia frizione DCT (Dual Clutch rapporti con retromarcia elettrica).

La nuova carenatura incanala efficacemente l’aria intorno al pilota e al passeggero, il parabrezza è regolabile elettricamente e le selle assicurano il massimo comfort. Nuove funzionalità come il sistema Smart Key, la connettività Apple CarPlay e Bluetooth ne aumentano la praticità.

MOTORI Tutta nuova la Honda Goldwing 2018