Triumph Thunderbird Commander e LT: le cruiser britanniche. Foto

Arrivano entrambe ad Aprile, ma la Light Touring sarà acquistabile solo su ordinazione

Il 2014 della Triumph è iniziato a EICMA dove la casa inglese ha anticipato le novità più importanti che presto raggiungeranno le concessionarie. Proprio in questi giorni sono stati dichiarati i prezzi delle nuove moto, che arriveranno in concessionaria ad Aprile 2014. Nello specifico la Thunderbird Commander costerà 17.590 euro franco concessionario, mentre la più lussuosa versione LT costerà 18.530 euro, ma sarà acquistabile solo su ordinazione.

La nuova Thunderbird Commander e equipaggiata con il ben noto bicilindrico parallelo da 1.699 cc che eroga 94 CV a 5.400 giri/min e 151 Nm di coppia a 3.550 giri/min, prelevato dalla “vecchia” Thunderbird Storm. Da evidenziare il retrotreno dove sono montati una coppia di ammortizzatori laterali Showa con precarico regolabile su cinque posizioni, mentre i freni vedono delle pinze Nissin a quattro pistoncini con dischi flottanti da 310 mm all’anteriore e pinza singola Brembo con disco da 310 mm al posteriore, il tutto governato dall’ABS di serie.

Abbondante la scelta dei pneumatici con un voluminoso 140/75-17” all’anteriore e un 200/50-17” dietro, montati su cerchi in lega a cinque razze. Le colorazioni disponibili sono due, entrambe bicolore: Lava Red/Crimson Sunset e Phantom Black/Storm Grey.

La  Triumph ha anche previsto una seconda versione definita LT: Light Touring. La chiave qui è più turistica e meglio accessoriata, ecco apparire quindi una coppia di borse in pelle, i fari ausiliari e pneumatici con spalla bianca che la Avon ha approntato nelle misure 150/80-16" all’anteriore e 180/70-16" al posteriore, inoltre sono unici radiali con fascia bianca disponibili sul mercato.

La versione LT monta poi dei terminali di scarico tri-oval e tante cromature in più sui parafanghi, sul parabrezza e sulle piastre. Anche la LT è disponibile in due colori: Caspian Blue/Crystal White e Lava Red/Phantom Black, ma attenzione, se ne volete una dovete prenotarla in anticipo perché arriverà in Italia sono su ordinazione del cliente.

(a cura di OmniMoto.it)
 


 

Fonte: Ufficio Stampa

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Triumph Thunderbird Commander e LT: le cruiser britanniche. Foto