Suzuki svela la sua nuova naked ancora più potente

Edizione online limitata per Hamamatsu che è pronta a conquistare il mercato con Suzuki GSX-S1000

Una nuova web edition celebra l’arrivo della potente Suzuki GSX-S1000, la naked di Hamamatsu pronta a conquistare il mercato delle due ruote. Autentico street-fighter, il modello della Casa giapponese è stato curato nei dettagli tecnici che fanno da preludio ad un’esperienza di guida straordinaria.

Già aggressiva a una prima occhiata di sfuggita, la maxi naked presenta un design ancora più agile ed emozionante. Dal cupolino minimalista, che incornicia il faro a LED, passando per le linee tese e filanti che trovano continuità nel serbatoio, il gioiello dell’azienda asiatica è un piacere da guardare e da guidare. La nuova versione, che ricorda la precedente lanciata nel 2015, porta con sé delle migliorie che nell’insieme puntano a offrire una grande maneggevolezza e un controllo totale, tanto nei percorsi urbani quanto in quelli misti.

Disponibile online a partire da 13.800 euro, la GSX-S1000 Web Edition ha un look tipicamente da racing grazie ai parafanghi anteriore e posteriore in carbonio. La cover monoposto specifica per il sellino del passeggero accentua poi la linea sportiva e l’aggressività della moto che, anche grazie al telaio a doppia trave in alluminio, su strada vanta un’eccellente tenuta. Il manubrio, nuovo e a sezione variabile, ha un’impugnatura più larga con un’inclinazione rivista che riduce la forza necessaria per agire sullo sterzo migliorandone il controllo e rendendo le manovre più naturali.

Il frontale è invece caratterizzato da un copristrumenti che migliora la leggibilità del cockpit digitale e devia il flusso d’aria dal busto del pilota. Disponibile nella colorazione blu, che richiama l’identità Suzuki anche nel motorsport, tanta è la personalizzazione per la versione web che si completa inoltre con una targhetta identificativa che riporta il numero progressivo dell’esemplare. In questo lancio sono infatti solo cinque gli esemplari prenotabili online, un vero e proprio pezzo da collezione che in pochissimi avranno la fortuna di potersi accaparrare.

Suzuki, Web Edition per la GSX-S1000

La Web Edition di Suzuki GSX-S1000 sarà disponibile in soli cinque esemplari

Il serbatoio, da 19 litri, e i convogliatori svolgono poi un’importante funzione aerodinamica incorniciando il motore. Da parte di Hamamatsu non è mancata l’attenzione alle normative. L’impianto di scarico 4-in-2-in-1 è stato completamente riprogettato e messo a punto per rispettare gli standard Euro 5. Altri interventi su aspirazione, alimentazione e distribuzione hanno permesso un’erogazione più lineare ai medi assicurando una grande progressione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Suzuki svela la sua nuova naked ancora più potente