Suzuki svela la nuova e moderna street-fighter

La Casa giapponese presenta la GSX-S950: Euro 5, con serbatoio da 19 litri e faro a LED sovrapposti

Suzuki presenta la nuova Suzuki GSX-S950 in anteprima mondiale. L’ultima street-fighter è spinta da un motore quattro cilindri Euro 5 con due livelli di potenza: 70 kW o 35 kW. Il suo motto? ‘Beauty and Excitement’.

Tra gli elementi di fascino del design, c’è sicuramente il faro a LED sovrapposti, da una parte, e il codino snello e rastremato, dall’altra. Nella parte centrale della moto emergono invece le forme muscolose della meccanica. Il serbatoio è da ben 19 litri, ma, nonostante la sua presenza, i fianchi risultano essere affusolati con linee tese.

Al cuore della Suzuki GSX-S950 c’è il quattro cilindri in linea da 999 cm3. La sua rotondità di funzionamento in allungo assicura una guida intuitiva anche per i centauri meno esperti. Il cambio Suzuki Clutch Assist System (SCAS) è inoltre dotato di una funzione di assistenza alla frizione antisaltellamento, utile nel traffico cittadino.

GSX-S950 ha un telaio a doppia trave in alluminio, che unisce elevata rigidezza a un peso contenuto. Anche il forcellone è in lega di alluminio e deriva direttamente dalla Suzuki GSX-R1000. Di base i pneumatici radiali sono i Dunlop Roadsport 2. L’impianto frenante, supportato da un’unità ABS leggera e compatta, sfrutta pinze anteriori Tokico monoblocco ad attacco radiale.

La nuova naked offre inoltre numerosi sistemi elettronici integrati. Chi guida può così adattare il comportamento della GSX-S950 alle condizioni del fondo stradale, alla propria esperienza e al grado di confidenza con la moto. Per esempio, tra gli altri, ci sono il dispositivo ‘Aprisereno’, altrimenti detto Suzuki Traction Control System (STCS), l’acceleratore elettronico Ride-by-Wire, il Suzuki Easy Start System e il sistema ‘Partifacile’ (Low RPM Assist).

I clienti possono scegliere tra 2 colorazioni della livrea. Il blu è la tinta di lancio, come per la ‘sorella’ maggiore Suzuki GSX-S1000. In alternativa si può optare per l’accostamento del nero lucido con quello opaco. Entrambe le varianti presentano dettagli con una finitura forged carbon look a motivo testurizzato. La motocicletta si può infine personalizzare con un assortimento di 29 accessori originali.

Suzuki presenta la nuova GSX-S950 2021

Per i motociclisti più sportivi ci sono le leve freno e frizione ricavate dal pieno in alluminio anodizzato con il logo GSX-S o i parafanghi in carbonio. Per coloro che invece sono a caccia di strade panoramiche (scopri qui il tragitto più bello d’Europa) e usano la moto per viaggiare, non mancano le borse per il serbatoio di varie misure.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Suzuki svela la nuova e moderna street-fighter