Suzuki: arrivano in Italia le nuove GSX-S1000 e GSX-R1000 con ABS

Presentazione al Motor Bike Expo di Verona dal 23 al 25 gennaio

In casa Suzuki si guarda già al 2015: la casa di Hamamatsu ha infatti annunciato l’anteprima italiana delle nuove GSX-S1000 ABS e GSX-R1000 ABS. La presentazione avverrà al Motor Bike Expo di Verona dal 23 al 25 gennaio.

Con la S1000 la Suzuki ha debuttato nel segmento delle naked di grossa cilindrata ad alte prestazioni. Il motore è un 4 cilindri in linea da 999cc della serie GSX-R1000 K5, sul quale s’è lavorato per migliore le doti di coppia dei medi regimi, così da renderlo più facilmente gestibile su strada.

La caratteristica principale della nuova Sport Roadster, come anticipa il nome, è la dotazione di serie dell’ABS, oltre che di un particolare sistema di controllo della ttrazione impostabile su tre differenti livelli. Dalla GSX-S1000 ABS deriva poi la GSX-S1000F ABS, una super sport tourer, caratterizzata da una carenatura dal design più marcatamente sportivo.

L’altra novità veronese per la Suzuki è la GSX-R1000, ultima evoluzione della superbike della casa giapponese. la grossa novità è rappresentata dal sistema antibloccaggio in frenata, che si va ad affiancare alla versione già esistente.

Altra particolarità della GSX-R1000 – sia con che senza ABS – è la nuova grafica Blu GP, che riprende quella utilizzata dalla casa giapponese per la partecipazione con Wild Card all’ultima gara del Mondiale 2014 a Valencia. Proprio con questa livrea l’azienda di Hamamatsu farà scendere in pista le sue due ruote nella Premier Class del Motomondiale nel 2015.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Suzuki: arrivano in Italia le nuove GSX-S1000 e GSX-R1000 con ABS