Il super casco hi-tech per moto con la realtà aumentata

Debutta LiveMap, il primo casco innovativo con una tecnologia avanzata che proietta le informazioni davanti agli occhi del motociclista.

Il casco con la realtà integrata dei piloti di caccia costa 600 mila dollari, mentre parliamo del nuovo casco di LiveMap, che proietta le informazioni al conducente alla guida della sua moto, e costa solo 2000 dollari.

È stato presentato alla Livemap il casco con la realtà aumentata, che è in grado di mostrare davanti agli occhi del pilota informazioni differenti, come per esempio quelle di un computer di bordo, oppure la mappa del navigatore; inoltre il motociclista riceve in contemporanea audio informazioni tramite messaggi vocali.

Innovazione molto importante e all’avanguardia anche sul tema sicurezza, in quanto, proprio come avviene nei Jet, il pilota si può concentrare al massimo solo sulla guida; per non affaticare la vista, la messa a fuoco è lontana, come anche nell’head up diplay delle auto, così l‘occhio riceve le informazioni in sovraimpressione come se fossero proiettate a 20, 30 metri dal casco, senza affaticarsi.

Per quanto riguarda la luce, il casco è dotato di una fotocamera intelligente, che adatta la luminosità dei messaggi in base all’ambiente, anche in condizioni di scarsa visibilità, in modo da mantenere un’omogeneità perfetta tra luce proiettata e luce esterna, condizione ottimale per gli occhi.

Per il momento LiveMap ha realizzato un unico modello integrale, nonostante la tecnologia è già adattabile a qualsiasi tipo di casco. Prenotabile già da ora al prezzo di 500 dollari in tutti i negozi americani, sarà poi acquistabile a 2000 dollari e le consegne inizieranno dalla prossima estate.

C’è un’altra funzione eccezionalmente vantaggiosa del supercasco LiveMap che merita di essere citata: la possibilità di registrare video di tutto quello che succede davanti agli occhi del pilota durante il suo viaggio in moto. Inoltre tutti i comandi dei settaggi del sistema, cioè volume, sposta messaggi a destra o sinistra ecc., sono vocali, funzionano con lo stesso principio con cui si attiva ed utilizza Siri sui dispositivi Apple.

Il casco integrale di Livemap pesa 650 g, 228 g sono solo della parte ottica e di computer. LiveMap ci tiene a sottolineare, dopo l’impegno profuso per la realizzazione di questo gioiello, che l’Intelligent Reality Helmet non è un giocattolo, ma uno strumento di sicurezza importante, da non sottovalutare.

casco livemap realta integrata

MOTORI Il super casco hi-tech per moto con la realtà aumentata