La sportiva più venduta al mondo è italiana: Ducati Panigale V4

Ducati ha realizzato una nuova Panigale V4 eccezionale, che vale tutto il titolo che si è aggiudicata

La Casa di Borgo Panigale, come ben sappiamo, ha presentato la nuova Ducati Panigale V4 al pubblico e oggi la moto è entrata a pieno regime nella fase di produzione del modello 2020.

Per il secondo anno consecutivo la due ruote si aggiudica il primato di supersportiva più venduta a livello mondiale, al momento le moto che sono già state consegnate ai concessionari europei e statunitensi sono in tutto 450 circa. A partire dalle prossime settimane le nuove supersportive verranno distribuite anche negli altri mercati a livello globale.

I tecnici della Casa Ducati hanno cercato di migliorare la nuova Panigale V4 2020 in tutti i modi possibili, raccogliendo e analizzando tutti i riscontri e i dati che provengono dalla stampa specializzata e dai clienti che hanno acquistato e ‘commentato’ la Ducati Panigale negli anni. Quindi il nuovo modello è sicuramente più facile da guidare, meno affaticante e anche più intuitivo. La supersportiva risulta essere ancora più veloce, in grado di essere gestita meglio anche dai piloti meno esperti sulle due ruote.

In effetti Ducati ha voluto realizzare una moto non solo per chi guida da anni con passione e dedizione, ma anche per gli amatori, che però potranno godere di prestazioni davvero eccezionali. I contenuti della nuova Panigale V4 sono stati ripresi dalla V4 R, primo tra tutti il pacchetto aerodinamico che inserisce degli elementi in grado di migliorare la protezione all’aria del pilota in carena e la stabilità, per una maggiore sicurezza.

Panigale-V4-moto piu venduta

Anche il telaio Front Frame con modifiche importanti alle rigidezze fa parte dell’aggiornamento della supersportiva di Borgo Panigale. Grazie alla nuova strategia di controllo predittiva, il Ducati Traction Control EVO2 migliora la gestione della potenza in uscita di curva. Un altro elemento molto importante, che permette cambiate più sportive è il Quick Shift up/down EVO2 che aumenta la stabilità della moto in forte accelerazione e ‘in piega’.

La nuova Ducati Panigale V4 monta un Desmosedici Stradale 1.103, un V4 di 90° a distribuzione Desmodromica di derivazione MotoGP, in grado di sprigionare l’eccezionale potenza di 214 CV a 13.000 giri/minuto ed una coppia di 12,6 Kgm a 10.000 giri/minuto. La moto è perfetta per l’utilizzo stradale e grazie a tutte queste nuove caratteristiche aggiunte e migliorie eseguite si aggiudica ancora una volta il titolo di moto supersportiva più venduta al mondo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI La sportiva più venduta al mondo è italiana: Ducati Panigale V4