Presentata a Tokio la nuova Kawasaki Z900RS

Kawasaki Z900RS è una realta! Adesso è attesa a EICMA 2017 dove verrà rivelato anche il prezzo

È arrivata puntualmente la presentazione al salone di Tokyo della nuova Kawasaki Z900RS. È una moto moderna dallo stile classico ricca di diversi riferimenti alla Z1, un modello che non è solo una delle pietre miliari della storia di Kawasaki ma di tutto il settore motociclistico, un modello che stravolse – all’uscita sul mercato – i canoni delle moto di grossa cilindrata.

Contrassegnata dall’acronimo RS “ Retro Sport”, la nuova Z900RS è stata concepita come un modello tutto nuovo, molto distante dall’ultima supernaked Z900.

Sebbene riprenda in parte il 4 cilindri raffreddato a liquido montato sulla Z900 da 948 cc e 125 cv di potenza massima l’unità  è stata opportunamente rivista per incrementare il tiro ai medio/bassi e interpretare al meglio lo spirito “modern-classic” di questo nuovo modello.

La Z900RS attrarrà una tipologia completamente diversa di appassionati rispetto ai consueti modelli Kawasaki, favorendo l’interesse di chi ha intenzione di guidare una moto dallo stile evocativo e dal grande fascino, risvegliando il desiderio dei motociclisti che decideranno di tornare in sella a una moto per provare solo emozioni vere.

Ovviamente, i 900 cc richiamano la leggendaria Z1 del 1972 ma la nuova Z900RS è una moto iper moderna con un nuovo telaio e caratteristiche del motore differenti. Equipaggiata con fari e indicatori full LED, cerchi dal design classico ma distintivo, un sound emozionante frutto di uno studio approfondito sulle frequenze sonore e altri numerosi dettagli, la Z900RS affascinerà i numerosi appassionati della famiglia Z.

Dallo schema colori che richiama la mitica Z1 al font del badge applicato sui pannelli laterali e al suo speciale trattamento, la Z900RS fonde passato, presente e futuro sino nei minimi dettagli come i coperchi valvole lucidati e le alette del cilindro in evidenza esattamente come sull’originale Z1.

A proposito di colori, la Z900RS debutterà in tre diverse combinazioni: un evocativo arancio/marrone omaggio alla Z1, un classico nero con dettagli dorati e argentati e un più moderno ma intramontabile verde impreziosito da loghi “900” sui pannelli laterali.

Non resta che vederla dal vivo a EICMA dove verrà rivelato anche il prezzo.

MOTORI Presentata a Tokio la nuova Kawasaki Z900RS