OfficineGP Design, una special nata per Bomboogie. Foto

Luca Pozzato ha creato una special raffinatissima da una vecchia Suzuki GSX1100 dell'83

La Suzuki GSX1100 del 1983 in questa special edition è davvero un’affare per gli appassionatissimi del marchio di Hamamatsu. La moto è stata realizzata dall’atelier torinese OfficineGP Design di Luca Pozzato, che ha realizzato questa special per il marchio di abbigliamento casual Bomboogie.
Della moto di partenza si è salvato molto poco, praticamente solo parte del telaio e il motore. Tutto il resto è stato ricostruito, sostituito e/o verniciato ad arte per cambiare completamente volto alla moto.

Il telaio è verniciato in nero texturizzato, così come le piastre della forcella e il forcellone completamente rinforzato dalla OfficineGP Design. La forcella è stata sostituita da una Marzocchi a steli rovesciati e gli ammortizzatori posteriori hanno lasciato il posto a una coppia di Matris regolabili. I cerchi sono forniti dalla Kineo e l’impianto frenante è Brembo.

La OGPD ha poi realizzato il doppio scarico interamente in casa ma anche tutta la carrozzeria. Serbatoio, codone e fianchetti sono infatti in alluminio battuto a mano dall’officina torinese e poi verniciati in parte in nero intenso e in parte con una speciale “texture graffiata” a mano.

”Questa non e’ una moto, una provocazione forse, o meglio la volontà di andare oltre la semplificazione del catalogare ogni cosa, l’emozione non può essere catalogata tantomeno omologata. Tutto si dirige verso l’anima del brand Bomboogie azienda del settore, é l’essenza stessa del marchio che prende forma, e racchiude l’identità, la filosofia, l’immagine di Bomboogie.

L’ispirazione nasce da questo mondo, dai loro capi di abbigliamento, dalla loro mission, e dalla filosofia di non attirare troppo l’attenzione, perché non è necessario apparire per dimostrare di avere carattere", ha commentato Pozzato.

Una moto alleggerita, facile da guidare con una ciclistica di ultima generazione con ammortizzatori posteriori a gas e forcella anteriore rovesciata, cerchi Kineo, i più leggeri a raggi con una tecnologia unica. Il nero la fa da padrone, ma nonostante questo la moto non risulta essere piatta visivamente, anzi, grazie all’utilizzo di diverse nuance di nero e di lavorazioni innovative assume un aspetto estremamente dinamico. Il Camouflage per Bomboogie, poi, è l’essenza, l’elemento distintivo e riconoscibile.

(a cura di OmniMoto.it)
 


 

Fonte: Ufficio Stampa

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI OfficineGP Design, una special nata per Bomboogie. Foto