Nuova Yamaha XSR900, fascino in stile retrò

Nuovo modello della gamma XSR Sport Heritage, che rende omaggio alle moto più iconiche della storia del brand

La gamma Yamaha XSR Sport Heritage è unica nel suo segmento, ogni modello che ne fa parte ricorda in qualche modo alcune delle moto più iconiche della storia dell’azienda, e allo stesso tempo offre ai piloti amanti delle prestazioni una tecnologia del motore e un’elettronica all’avanguardia.

Una combinazione speciale che alimenta la filosofia Faster Sons di Yamaha, l’autentico rispetto per il passato si lega perfettamente alle alte prestazioni e alla bellezza senza tempo. La Casa creare prodotti in sintonia con le persone che desiderano sperimentare una guida di alto livello, ma vogliono anche avere un mezzo dallo stile unico. Yamaha offre ai piloti la libertà di sottolineare la propria individualità, ogni modello XSR è come una tela bianca ideale che permette una facile personalizzazione.

La prima XSR900 è stata presentata nel 2016, da quel momento il segmento Sports Heritage è cresciuto e maturato e si è affermato come uno dei più significativi nel mercato europeo. È arrivato il momento di affermare di nuovo la posizione della XSR900 come modello Faster Son più innovativo, una moto che racchiude lo spirito pionieristico di Yamaha, offrendo nel contempo la massima modernità in termini di design unico, carattere di guida adrenalinico e tecnologia esclusiva.

La moto prende spunto dagli anni Ottanta, sia tecnologicamente che esteticamente, un periodo glorioso e significativo nella storia di Yamaha; la XSR900 non è diversa da molti altri modelli neo-rétro, non si limita a essere il revival di un modello precedente o ad avere un’ispirazione vintage. Con il leggendario telaio Deltabox al centro, incarna l’autentico spirito del brand, dando una forma fisica alla storia, agli ideali e alla reputazione espressi dall’azienda.

Per il 2022, la nuova creatura della gamma di sportive XSR monta un motore CP3 da 889 cc più potente e di cilindrata superiore, in grado di erogare una coppia più corposa e lineare, per ottime accelerazioni. Rispetto al motore precedente, la nuova unità presenta un’escursione più lunga di 3 mm per regalare 43 cc in più, mentre praticamente tutti i componenti interni principali sono stati ridisegnati e alleggeriti per rendere questo modello uno dei più potenti nella sua categoria.

Yamaha presenta la nuova XSR900 in stile retrò

La nuova Yamaha XSR900, stile retrò e tecnologia di ultima generazione

I pistoni più leggeri contribuiscono a ridurre il peso del motore, 300 g in meno rispetto al passato, e queste modifiche consentono un aumento di potenza di 4 CV fino a 87,5 kW (119 CV). Inoltre, la coppia aumenta notevolmente fino a 93,0 Nm (9,5 kgf-m). Si tratta di un incremento del 6%, raggiunto a 7.000 giri/min, ben 1.500 giri/m in meno rispetto al modello precedente. Yamaha XSR900 sarà disponibile in due colorazioni: Legend Blue, ciano e giallo con forcella e ruote color oro, oltre a Midnight Black con accenti rossi, forcella e comandi neri. Le consegne ai concessionari inizieranno nel mese di aprile 2022.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Nuova Yamaha XSR900, fascino in stile retrò