La nuova moto café racer dal cuore elettrico

Una nuova creazione della FTN Motion, la moto elettrica del futuro, con elementi di design vintage

Oggi la mobilità a zero emissioni è una tematica molto calda nel settore dell’automotive, si guarda al futuro infatti proponendo dei mezzi con motorizzazioni alternative e elettrificate, per cercare di diminuire i livelli di inquinamento atmosferico delle nostre città.

Oltre alle auto, anche le motociclette elettriche continuano a dare grandi soddisfazioni ai nostri tempi. Sono tantissime le Case motociclistiche che propongono nuovi modelli di due ruote a zero emissioni. A volte si tratta di mezzi futuristici, altre invece vediamo delle moto vintage. Tra queste ultime c’è la nuova creatura nata negli stabilimenti della FTN Motion.

Una moto per il futuro, ma con le sembianze di una due ruote classica. L’azienda si trova in Nuova Zelanda e oggi annuncia la realizzazione della sua prima moto elettrica. Si tratta di una café racer a zero emissioni, quasi pronta per il lancio. Il suo motore è 100% elettrico, le prestazioni non saranno sicuramente da capogiro, è un piccolo cinquantino, che raggiungerà la velocità massima di 50 km/h.

Una moto elettrica pensata per un pubblico giovane, per conducenti alle prime armi con una motocicletta. Dedicata anche a coloro che desiderano un mezzo comodo per gli spostamenti in città, senza emissioni. Il motore della nuova café racer di FTN è stato montato sul mozzo posteriore, ha una potenza di soli 2 kW; per quanto riguarda invece l’autonomia, la batteria consente di guidare per circa 100 km con una sola ricarica. Il bauletto sotto il finto serbatoio offre 30 litri di spazio.

In arrivo la nuova café racer elettrica

FTN Motion lancia sul mercato la nuovissima café racer elettrica

La nuova moto elettrica neozelandese ha un peso molto ridotto, di soli 62 kg. La società costruttrice FTN Motion in questo momento sta raccogliendo i primi ordini; gli utenti interessati devono versare un anticipo di 100 dollari neozelandesi. Informazione importantissima? Il prezzo è di 7.995 dollari neozelandesi, poco più di 4.600 euro al cambio. Chissà se la piccola due ruote verrà mai realizzata anche in una versione più potente, staremo a vedere. Sicuramente la FTN ci penserà, a seconda di come andrà questo primo lancio.

Queste le parole dei fondatori dell’azienda: “Entrambi avendo esperienza nell’ingegneria meccanica dell’automazione e dello sviluppo del prodotto, nel 2015 abbiamo deciso di fare di meglio di quello che il mercato proponeva. E così abbiamo costruito un ciclomotore elettrico da zero, sfruttando tutti i vantaggi di un propulsore elettrico per sviluppare un layout unico incentrato su stile, praticità e semplicità. Dopo aver costruito un concept, abbiamo trascorso gli anni successivi a progettare, perfezionare e testare. Ora abbiamo un prototipo di produzione completamente funzionante, nuovi membri del team e un piano astuto da lanciare nel 2021”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI La nuova moto café racer dal cuore elettrico