Nuova KTM Duke 790: agile come un 600, potente come un 800

Garantisce la tipica esperienza di guida DUKE elevata alla massima potenza: l’agilità di una 600 abbinata alla spinta energica di una 800.

KTM ha plasmato la sua ultima arma stradale basandosi sulle esperienze maturate con modelli quali 690 Duke  e 1290 Super Duke R.

KTM 790 Duke è più compatta possibile, tanto nell’aspetto quanto nelle sensazioni. Nessuna  forma arrotondata, ma linee nette e pulite, insieme alla promessa di un’ esperienza di guida all’insegna dell’adrenalina pura. La nuova KTM 790 DUKE presenta un nuovo design aggressivo sviluppato come sempre da KISKA: radicale, futuristica, estremamente funzionale, ha un pacchetto di elettronica di serie molto ricco ed è sicuramente una delle motociclette più complete del suo segmento.

Il nuovissimo motore bicilindrico LC8c, grazie al design compatto, è l’elemento chiave per arrivare al peso ridotto di 169 kg di peso a secco, mentre le prestazioni sono di tutto rispetto, con 105 cv a 9,000 giri e 86 Nm a 8,000 giri di coppia massima e impiega un carter compatto semi-secco. L’olio viene pompato attivamente fuori dal carter motore, dalla campana della frizione e dalla trasmissione. Ciò assicura che l’olio non circoli inutilmente attraverso il motore, riducendo la perdita di potenza a causa della frizione. Per raffreddare l’olio, il motore è dotato di un sistema di raffreddamento simile a quello dei motori LC8 più grandi.

Il telaio è un classico in acciaio al cromo-molibdeno con struttura portante posteriore in alluminio pressofuso, così come il forcellone a traliccio. Al comparto sospensioni troviamo invece una forcella WP da 43 mm a steli rovesciati, dietro invece un mono sempre WP con precarico e ritorno regolabili. Completa la dotazione l’ammortizzatore di sterzo, sempre dello storico fornitore KTM. La presenza di una centralina inerziale ha consentito l’adozione del Cornering ABS con modalità Supermono e controllo di trazione personalizzato e sensibile all’angolo di piega. La dotazione elettronica si completa poi con launch control e cambio elettronico. Riding mode personalizzati.

Il prezzo di listino è di 9.550 Euro

 

MOTORI Nuova KTM Duke 790: agile come un 600, potente come un 800