MV Agusta, la moto “su misura” per gli appassionati

Ascoltando il parere dei fan, la Casa di Varese ha creato due nuove varianti cromatiche per la superbike neo-retrò

Grandi novità da parte di MV Agusta per quanto riguarda la Superveloce 800, la superbike neo-retrò della Casa di Varese. I designer dell’azienda, per andare incontro alle richieste degli appassionati, hanno creato nuove combinazioni di colori riservate a uno dei modelli più apprezzati della gamma.

La Superveloce 800 è una moto che ha riscosso un enorme successo: a testimoniarlo sono le richieste senza precedenti raccolte da MV Agusta che dopo il blocco dettato dall’emergenza Coronavirus, ha riavviato la produzione nel suo storico quartier generale di Varese.

In seguito alla presentazione della Superveloce 800 a Milano, i designer di MV Agusta hanno ascoltato la voce dei fan dello storico marchio, prendendo in considerazione i feedback del pubblico e degli importatori. Il risultato è la creazione di due combinazioni di colori, entrambe con una cornice finitura oro che accentua il tema neo-retrò, evidenzia lo stile sinuoso e allinea i modelli ai valori della Casa. Tenendo in considerazione le richieste del pubblico, MV Agusta ha dati vita a due nuove varianti cromatiche per la Superveloce 800.

Nella prima spiccano i colori classici dell’azienda, Ago Red e Ago Silver. Questa variante si ispira alle prime motociclette da corsa sviluppate da MV Agusta che hanno dominato la scena delle corse per diversi anni. Le ruote sono dorate e i dettagli del telaio prendono spunto dalle auto da corsa italiane del passato, fornendo al modello un tocco distintivo e personalizzato che va ben oltre la produzione media di moto. I colori della seconda variante della Superveloce 800 sono il Metallic Carbon Black e il Dark Metallic Matt Grey, con dettagli coordinati sul telaio e su entrambe le ruote. La combinazione richiama i Gran Premi di Formula 1 degli anni ’70.

Oltre alle varianti cromatiche, i designer della Casa di Varese hanno aggiunto anche molti elementi tecnici che riportano alla gloriosa storia di MV Agusta. Gli iconici scarichi a canne d’organo sono inconfondibili e il 3 cilindri in linea da 148 cavalli della Superveloce 800, montato su un telaio in acciaio, è accoppiato ad un albero controrotante e a un cambio elettronico a 6 marce. Tradizione ma anche novità sulla Superveloce 800 di MV Agusta. Il modello, infatti, monta un cruscotto TFT insieme all’ultima evoluzione del sistema elettronico dotato di Ride-by-Wire multimappa e controllo di trazione regolabile.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI MV Agusta, la moto “su misura” per gli appassionati