Moto Guzzi, il design Made in Italy vince anche a Londra

La tecnologia e il design della storica due ruote dell’Aquila conquistano anche Londra

Moto Guzzi è la mitica Casa motociclistica italiana di Mandello del Lario, che vanta ormai quasi 100 anni di storia.

Il Made in Italy è dotato di caratteristiche ineguagliabili, riconosciute e apprezzate in tutto il mondo, il design elegante, la manifattura raffinata del brand e tutte le peculiarità che contraddistinguono Moto Guzzi sono state al centro dell’evento multisensoriale intitolato Touchy Smelly Feely Noisy Tasty a Londra. Coal Office, quartier generale londinese del designer britannico famoso in tutto il mondo Tom Dixon, è stato il luogo dove è andata in scena l’iniziativa. Lo stesso Dixon è anche un centauro e grandissimo amante del marchio italiano Moto Guzzi.

Alla kermesse hanno partecipato molti modelli di due ruote, al centro della scena però c’erano due moto dell’Aquila ad Ali Spiegate, la Moto Guzzi V7 Tomoto firmata da Tom Dixon e la V85 TT. La prima è un pezzo originale nato grazie ad un mix perfetto tra il design industriale e l’arte motociclistica. La seconda invece è quella conosciuta come una tourer indomabile, l’ultimo modello che la Casa di Mandello del Lario ha portato sul mercato motociclistico.

tom-dixon-moto-guzzi-v85tt

Entrambe le moto sono rimaste esposte dal 14 al 22 settembre nell’hub innovativo e creativo di Londra, in Bagley Walk, zona che si trova praticamente nel centro del polo del design King’s Cross. La Moto Guzzi V7 Tomoto è una reinterpretazione unica dello stile della celebre V7, l’autentica best seller della Casa mandellese. Tom Dixon ha firmato questo modello unico, la versione speciale sulla quale il logo è stato dipinto a mano, in colore rosa shocking, dal designer stesso.

moto-guzzi-v7-tomoto

Design unico, cerchi intagliati a laser in alluminio grezzo, faro interiore ispirato alla lampada Fin Obround, creata nel 2012 da Dixon, sono solo alcuni degli elementi della Tomoto, che mantiene comunque la migliore tecnologia di Moto Guzzi. Oltre alla custom sportiva V9 Bobber, in esposizione c’era anche la V85 TT, una classic enduro ispirata versatilità praticità tipiche delle moto degli anni Ottanta.

Moto molto apprezzata per il suo stile intramontabile, dalle forme essenziali abbinate a elementi tecnologi avanzati, come la strumentazione digitale e la serie di luci a Led del proiettore anteriore con Daytime Running Lights che delinea la sagoma dell’aquila. Queste tre Moto Guzzi hanno conquistato i pareri positivi di tutti gli appassionati dell’Aquila ad Ali Spiegate londinesi al London Design Festival 2019.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Moto Guzzi, il design Made in Italy vince anche a Londra