Una moto della Ferrari: un sogno che diventa realtà?

Una moto della Ferrari. Per alcuni è solo un sogno, per altri potrebbe diventare realtà nel prossimo futuro.

Una moto della Ferrari. Per alcuni è solo un sogno, per altri potrebbe diventare realtà nel prossimo futuro.

Secondo un’indiscrezione riportata da alcuni organi di stampa la Ferrari avrebbe chiesto il brevetto in sede europea per un motore a combustione interna bicilindrico con struttura a V. (Nella foto il prototipo di una moto Ferrari realizzata dal designer israeliano Amir Glinik).

Una moto Ferrari consentirebbe a Fiat Chrysler Automobiles (FCA) di valorizzare anche per le due ruote il brand del cavallino rampante, facendo concorrenza alla Ducati, di proprietà Audi, quindi Volkswagen.

Nel passato della Casa automobilistica l’unico caso di moto Ferrari ufficiale montava un motore 4 cilindri in linea di 900 cm3 da 105 CV e fu costruita dalla David Kay Engineering, che ebbe il permesso di utilizzare il marchio da Piero Ferrari.

MOTORI Una moto della Ferrari: un sogno che diventa realtà?