‘Lord of the bikes’, Ringo presenta il contest dei customizzatori di moto

Dal 22 marzo su Sky Uno parte un nuovo programma dedicato agli amanti delle due ruote

Non solo Top Gear: il martedì degli appassionati di motori raddoppia su Sky Uno, dove dal 22 marzo alle 22.00 parte ‘Lord of the bikes’, un contest unico nel suo genere.

Si tratta del primo format che lancia la sfida tra 10 squadre di customizzatori di motociclette e che vedrà, tra i protagonisti, il leggendario marchio Moto Guzzi che nel 2016 festeggia il proprio 95° anniversario.

Il programma, prodotto da Sky Uno e Sunrise, sarà condotto da Ringo, direttore artistico e conduttore radiofonico di Virgin Radio, Media Partner del programma, e grande appassionato di moto.

Ad ospitare la sfida sarà la storica fabbrica Moto Guzzi di Mandello del Lario, dove il “marchio dell’aquila”, conosciuto e amato in tutto il mondo, nacque nel 1921.

In ogni puntata, i team dovranno re-interpretare una Guzzi V7 II Special su un tema assegnato dai giudici mentre i finalisti si scontreranno sulla nuovissima Moto Guzzi V9.

A decidere invece chi sarà il “Lord of the bikes’ sarà una giuria specializzata formata da Filippo Barbacane, un customizzatore italiano di fama mondiale e artista che rappresenta il mito moderno della filosofia Moto Guzzi, da Paolo Sormani, stimato giornalista nel settore delle due ruote, e da Aryk, esperta di aereografie e grafiche per caschi, una ragazza dalla forte personalità.

Appuntamento alle 22.00 del 22 marzo su Sky Uno: pronti a far rombare i motori?

MOTORI ‘Lord of the bikes’, Ringo presenta il contest dei customi...