Le moto più costose di tutti i tempi

Sono moto costose, spesso irraggiungibili e in tiratura limitata ma gli estimatori più facoltosi delle due ruote non hanno saputo resistere al loro fascino

Una delle moto più costose di tutti i tempi è la Icon Sheene della Icon Motorcycles, progettata per rendere omaggio al due volte campione del mondo Barry Sheene che negli anni ’70 fece sognare milioni di tifosi quando gareggiava in Suzuki con la classe 500. La Icon Sheene è un gioiello tutto artigianale realizzato in Gran Bretagna nel 2010 che si distingue per la sua prepotente bellezza e un motore eccezionale da 250 CV. Prodotta in 52 esemplari, la Icon Sheene costa 129.000 euro. La MTT Y2K Superbike, sviluppata dalla Marine Turbine Technologies, è la soluzione ideale per chi è indeciso tra acquistare un elicottero o compare una moto: il prezzo è identico, le prestazioni idem.

Dotata di una turbina a gas Rolls-Royce Model 250 (montata appunto negli elicotteri di lusso), la Y2K sviluppa 320 CV ma può arrivare ai 426 CV nella versione Streetfighter. Il prezzo? 131.000 euro.
Tra le moto più costose entra la favolosa naked NCR Macchia Nera che, grazie al telaio in titanio, al serbatoio in fibra di carbonio e alle ruote in magnesio, riesce a sviluppare 185 CV in soli 135 Kg di peso complessivo: il tutto a 168.000 euro. Sempre della bolognese NCR, una delle moto più costose è la NCR Millona 16, nota anche come M16. Con 174.000 Euro e 144 Kg di titanio e carbonio, la M16 si caratterizza per il suo design brutale e una scheda tecnica straordinaria in cui spicca il motore Ducati Desmo 16 RR.

Trionfo di titanio e carbonio anche per la Ecosse Series FE Ti XX, che nella versione “turbo” raggiunge i 400 CV di potenza. Attualmente, questa è la moto prodotta in serie più costosa del mondo e, per accaparrarsi una delle 13 Titanium Series sfornate ogni anno, sono necessari 225.000 euro.
Nella lista delle moto più costose di tutti i tempi, compare anche l’avvenieristica Feline One prodotta nel 2016 dalla Feline Motorcycles in 50 esemplari. Quando sarà messa in commercio, la Feline One avrà un prezzo di 250.000 euro e ruberà il primato dalla Ecosse.

Il costo della Yamaha Gold Plated Custom Chopper, invece, parla da sé: corpo in metallo lucido placcato in oro 24 carati per 3,5 metri di lunghezza. Guidare questa Yamaha è come mettere in moto una scultura di Fontana e il prezzo è lo stesso: 500.000 dollari. Molto più costosa, invece, la Ultra-rare Porcupine, una delle moto da corsa più belle della storia, che nel 2011 è stata battuta all’asta per 750.000 dollari.
Ma il primato delle moto più costose di tutti i tempi lo detiene lei: la mitica Harley Davidson con la sua esclusiva Cosmic Starship da 1 Milione di dollari, disegnata dall’artista Jack Armstrong. Lo stesso Armstrong, tuttavia, ha posto delle clausole particolari sulla vendita della Cosmic Starship: “Se non sei Lady GaGa, Scarlett Johansson o Sylvester Stallone, non toccare questa Harley”!

MOTORI Le moto più costose di tutti i tempi