Itinerari in Moto: la Provenza

La Provenza è un'antica provincia francese famosa per i suoi enormi campi di lavanda e per l'uso delle erbe aromatiche. Scopriamola con un itinerario in moto

La Provenza è una regione francese conosciuta soprattutto per i suoi scenografici campi di lavanda. Ogni anno migliaia di turisti affluiscono per poter ammirare quella che è una vera meraviglia artistica. L’itinerario in moto migliore per scoprire il sud della Francia inizia da Cavaillon, ove è possibile ammirare immediatamente gli immensi campi di lavanda. Subito vicino si trova la città di Coustellet, che ospita il più grande Museo della Lavanda della Francia . Sempre qui il viaggiatore può visitare il mercato locale, alla scoperta delle spezie e delle erbe fresche locali.

L’itinerario in moto poi prosegue verso Bonnieux e Saignon. In entrambe le città si può assaggiare il fantastico miele delle api. Questo particolare prodotto presenta tutte le caratteristiche di un miele qualsiasi, connotato però dal fresco profumo della lavanda. Non a caso, gli abitanti del posto, lo chiamano “miele di lavanda”. Viaggiando per Saignon d’estate, è possibile vedere degli interminabili campi viola, interamente ricoperti di lavanda. Una volta arrivati a Saignon, si può far visita alla distilleria del posto e partire successivamente verso Les Agnels.

In questa città è prodotto uno dei più antichi distillati europei realizzato a base di foglie di rosmarino, cipresso e dell’immancabile lavanda che, in Provenza, è il fiore più utilizzato in assoluto. Vicino a Les Agnels si trova la cittadina di Aps, dove si deve assolutamente visitare Coulet, una distilleria specializzata nell’uso della lavanda. Percorrendo l’itinerario in moto in Provenza è possibile anche scoprire i castelli medievali costruiti nella regione, oltre agli antichi e caratteristici borghi .

In alcuni di questi borghi, sono rimasti pochissimi abitanti che, tramite ristoranti tipici, mettono a disposizione dei turisti i piatti della tradizione culinaria locale. Generalmente sono realizzati con rosmarino e le tipiche “erbette provenzali”. Infine l’itinerario in moto In Provenza prevede una sosta nel giardino della lavanda. Qui si trovano gli oltre 100 esemplari di questo fiore. Senza fare molta strada, il motociclista potrebbe far visita anche alla Maison del Producteurs, dove ammirare i prodotti a base di lavanda, erbe aromatiche, spezie e miele. Bisogna anche ricordarsi che, ogni 15 agosto, si tiene un evento unico nel suo genere: la festa della lavanda.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Itinerari in Moto: la Provenza