Honda Monkey 125, nuova veste per il 2022

L’iconico modello di Honda riceve un nuovo motore efficiente per il 2022, oltre a un aspetto rinnovato

Honda Monkey è stato reintrodotto con successo nel 2018 e oggi, per il 2022, la Casa propone per il suo iconico modello un nuovo ed efficiente motore raffreddato ad aria EURO5 e un inedito cambio a 5 rapporti. Nuove molle a doppio stadio per il doppio ammortizzatore posteriore assicurano il massimo comfort.

Honda Monkey è nato nel lontano 1961, eppure ha avuto il suo periodo di maggior successo negli anni Settanta. Divenne talmente popolare che ne fu realizzata una versione da strada, esportata inizialmente in America e in Europa nel 1963. La sua popolarità si deve al design accattivante che lo rendeva immediatamente ‘simpatico’, oltre alle dimensioni ridotte e al peso ultraleggero, che piacevano molto e davano la possibilità a chiunque di guidarlo facilmente.

Nel 1978 ci fu una vera e propria svolta per il Monkey, lo stile fu modificato, realizzando un nuovo serbatoio a goccia; così la moto divenne davvero il beniamino di milioni di persone. Era divertente e facile da guidare, contribuì addirittura a promuovere l’idea di possedere una motocicletta presso un pubblico più vasto di quanto non avesse mai fatto qualsiasi altra moto.

Nel 2018 questa fantastica icona di divertimento è rinata. Honda Monkey, ispirato al modello originale ma riprogettato per le strade del ventunesimo secolo, è sbarcato in Europa mantenendo intatto il fascino e l’irriverenza tipica di questa piccola fun-bike. Il modello 2022 riceve un nuovo motore EURO5, cambio a 5 rapporti e sospensioni rivisitate più efficaci.

A proposito di motore, si tratta di un due valvole di 125 cc raffreddato ad aria, la potenza massima è di 9,4 CV (6,9 kW) a 6.750 giri/min, con una coppia massima di 11 Nm a 5.500 giri/min. Il nuovo Monkey è ancora più divertente da guidare. Il catalizzatore, anche se più piccolo, ottimizza i gas di scarico e migliora le prestazioni, rispettando al contempo gli stringenti parametri EURO5.

Il nuovo cambio a 5 rapporti consente accelerazioni più vivaci e una velocità di crociera più rilassata durante i trasferimenti, raggiungendo la velocità massima effettiva di 91 km/h. Honda Monkey vanta consumi eccezionali, pari a 66,7 km/l (nel ciclo WMTC) grazie all’utilizzo di tecnologie a basso attrito, come il cilindro disassato e un bilanciere a rullo per l’azionamento delle valvole.

Il telaio monotrave superiore in acciaio è robusto e bilanciato, rigido nei punti più sollecitati e flessibile dove occorre. Il peso con il pieno è di appena 104 kg (3 kg in meno della versione precedente), e la sella è a soli 775 mm da terra. Elegantissima, è realizzata in uretano ad alta densità, un materiale duro simile alla gomma e flessibile.

Honda Monkey 125, la nuova versione per il 2022

Honda Monkey 125, la Casa presenta la nuova versione per il 2022

Il modello 2022 è rifinito da eleganti parafanghi alti in acciaio cromato, dalla protezione dello scarico stampata e suggestivamente cromata, dagli specchi retrovisori circolari, dal manubrio alto cromato. La nuova versione è il trait d’union di più generazioni, in sella a questa fun‑bike i più grandi ricorderanno il senso di libertà, indipendenza e ribellione che caratterizzava gli anni Settanta e la loro giovinezza; i più giovani vedranno un mezzo vintage e un po’ funky.

Il nuovo Honda Monkey 125 YM2022 arriva dopo un altro importante ritorno, quello del Super Cub C125, ed è disponibile in Italia nelle varianti cromatiche Banana Yellow, Pearl Nebula Red, Pearl Glittering Blue. L’evocativo look classico è accompagnato dalle tecnologie più moderne, la strumentazione digitale LCD prevede tachimetro, contachilometri con due parziali e l’indicatore del livello del carburante a sei segmenti. Tutte le luci sono a LED.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Honda Monkey 125, nuova veste per il 2022