Honda Forza 125 edizione 2018

Restyling discreto ma profondo per Forza 125, adesso è più raffinato, più versatile e con un sottosella più capiente

Gli scooteristi cambiano, anche quelli che utilizzano mezzi di piccola cilindrata, guidabili con la patente A1 per intenderci. Oggi questa fascia di mercato vuole mezzi più raffinati, più confortevoli che possano essere usati in tutte le stagioni e – come se non bastasse – vengono richieste prestazioni adeguate e bassi consumi e con un confort pari a quello di modelli di cilindrata superiore.

Per far fronte a questa massa di richieste a volte anche in conflitto tra loro Honda ha aggiornato dopo la versione 300 anche Forza 125, sul campo dal 2015 e che si è evoluta anno dopo anno in base alle richieste dei proprietari, e facendo registrare volumi di vendita che, a oggi, hanno superato le 30.000 unità.

Sono molti gli aspetti seducenti di Forza 125, anzitutto un equipaggiamento premium di prim’ordine, con luci full‑LED, sistema Smart‑Key, vano sottosella per due caschi integrali ed elevato comfort per pilota e passeggero, ma come se tutto questo non bastasse per l’anno 2018 arrivano anche un nuovo parabrezza regolabile elettricamente, una strumentazione mista analogica‑digitale ulteriormente migliorata che offre informazioni extra, indicatori di direzione a LED come il resto dell’impianto luci, più spazio sottosella e infine un nuovo bauletto da 45 litri in opzione, connesso alla Smart-Key.

Il vano sottosella presenta una capacità aumentata a 48 litri con un ulteriore aumento di 5,5 litri rispetto alla versione precedente: può ospitare due caschi integrali, con la ulteriore possibilità di suddividere l’area di carico diversamente grazie a una pratica paratia, per riporre ad esempio un casco e il completo antipioggia oppure una borsa, o uno zaino. Il vano portaoggetti anteriore è munito di serratura e risulta comodo per riporre lo smartphone o una bottiglietta d’acqua. È inoltre dotato di una presa di ricarica a 12V. La Smart-Key del Forza 125 gestisce anche il bauletto da 45 litri opzionale, una novità assoluta per uno scooter Honda. Quando il conducente si allontana dallo scooter con la Smart-Key in tasca, la serratura del bauletto si chiude automaticamente.

Il motore monoalbero a 4 valvole del Forza 125 eroga 15 CV a 8.500 giri/min, e una coppia massima di 12,5 Nm a 8.250 giri/min. Si tratta di ottimi valori ,che permettono al Forza 125 di effettuare accelerazioni al semaforo molto buone ( da 0 a 200m in appena 13,4 s) e al tempo stesso avere ottime doti di ripresa nei classici passaggi urbani intorno ai 40 60 e si spinge fino alla velocità massima effettiva di 108 km/h.

Il nuovo Forza 125 è disponibile anche nelle nuove tonalità bicolori Matt Carnelian Red Metallic/Pearl Nightstar Black e Matt Pearl Cool White/Matt Cynos Grey Metallic. I prezzi non sono ancora noti ma possiamo dire che il punto di riferimento sarà la versione 2017 che parte da 4.840 euro.

Honda Forza 125

MOTORI Honda Forza 125 edizione 2018