Harley Davidson LiveWire, la prima elettrica arriva in Italia

La prima due ruote H-D che rinuncia all’inconfondibile rombo sarà presto nei nostri concessionari

Il marchio di Milwaukee vira verso l’elettrico, forse non ce lo aspettavamo, visto i motori rombanti che contraddistinguono Harley Davidson.

Quel sound che è tra le caratteristiche preferite dagli appassionati harleysti, eppure abbiamo dovuto ricrederci quando abbiamo visto spuntare la concept e poi la moto vera e propria. Si tratta della LiveWire, il primo modello elettrico della Casa che arriverà nei concessionari italiani il prossimo mese di settembre, esattamente dopo cinque anni dalla presentazione del primo progetto, che infatti è avvenuta nel 2014.

La tecnologia che Harley Davidson ha deciso di inserire su questa nuova due ruote moderna, attrezzata per le norme dettate in tema di mobilità green, è di altissimo livello. Per questo motivo il prezzo non sarà sicuramente accessibile a tutti, visto che il listino parte da una cifra che supera i 34.000 euro, non proprio modesta per una moto. Resta ancora da capire come verrà accolto il primo modello silenzioso di Harley Davidson, ancora non sembra vero.

Il motore a magneti permanenti che la Casa di Milwaukee ha scelto per la nuova LiveWire è stato battezzato Revelation ed è in grado di sprigionare una potenza di 150 cavalli e 116 Nm di coppia. Anche nel caso di questa due ruote nuovissima e tecnologica il problema è l’autonomia, come per tutti i veicoli a zero emissioni oggi. Infatti i km garantiti dalla batteria ad alta tensione da 15.5 kWh sono 225 in città e 142 km di autonomia combinata.

harley-davidson-livewire

La nuova moto elettrica di Harley Davidson pesa 249 kg e le sue prestazioni richiedono telaio in alluminio pressofuso e sospensione Showa ad alte prestazioni. La sicurezza di questa due ruote è garantita dalle pinze freno anteriori monoblocco Brembo insieme al sistema Electronic Chassis Control, che usa il sistema di controllo trazione, di frenata antibloccaggio e il Drag-Torque Slip Control System per gestire la coppia frenante e migliorare controllo e prestazioni.

Le modalità di guida della nuova Harley Davidson elettrica Live Wire sono ben sette, Sport, Road, Range Rain e tre altre personalizzabili agendo sui sistemi di controllo elettronici. La moto permette di collegare il proprio smartphone grazie all’H-D Connect di cui è dotata e all’app dedicata con la quale si possono vedere le informazioni della moto anche da remoto. A settembre la LiveWire sarà disponibile nei vari concessionari in Italia.

MOTORI Harley Davidson LiveWire, la prima elettrica arriva in Italia